faretesto > lavoro.* > lavoro.informatica

Delta11 (13.05.2017, 23:57)
ha riguardato solo i server uindous

C'era uno che diceva di essere un superesperto uindous...ROTFL!

Hanno meglio precisato: i server uindous NON AGGIORNATI....SUPERSTRAROTFL!

Mi astengo dal commentare!!!

Testoline di cazzetto di moscerino!

Si richiede urgentemente consulenza di 4ndre4!!!!
SUPERSUPERSUPERSTRAROTFL!
Alessandro Cara (14.05.2017, 17:13)
Il 13/05/2017 23:57, Delta11 ha scritto:

> Si richiede urgentemente consulenza di 4ndre4!!!!
> SUPERSUPERSUPERSTRAROTFL!


L'hai messa in banca!
(dicono i colti delle mie -e delle sue- parti) ;-)
4ndre4 (14.05.2017, 19:01)
On Sunday, 14 May 2017 16:13:52 UTC+1, Alessandro Cara wrote:

[...]
> > Si richiede urgentemente consulenza di 4ndre4!!!!


Noto che continuo ad essere la sua ossessione e la tristezza di questa cosa mi fa sbellicare. Cara, smetti di morphare.
Gabriele (15.05.2017, 10:41)
Delta11 wrote on 13/05/17 23:57:
> ha riguardato solo i server uindous
> C'era uno che diceva di essere un superesperto uindous...ROTFL!
> Hanno meglio precisato: i server uindous NON AGGIORNATI....SUPERSTRAROTFL!
> Mi astengo dal commentare!!!


[...]

╚ chiaro che non hai capito una fava.
Non riguarda solo i server. Punto. Informati meglio.
Delta11 (15.05.2017, 17:45)
On 05/15/2017 10:41 AM, Gabriele wrote:
> Delta11 wrote on 13/05/17 23:57:
> [...]
> ╚ chiaro che non hai capito una fava.
> Non riguarda solo i server. Punto. Informati meglio.


certo che non riguarda solo i server, idiota!
Piero Giorgi (16.05.2017, 13:40)
Il giorno lunedý 15 maggio 2017 17:45:25 UTC+2, Delta11 ha scritto:

> certo che non riguarda solo i server, idiota!


E allora, perchŔ hai scritto "ha riguardato solo i server uindous" ???

Alzheimer?

P
John Smith (19.05.2017, 12:58)
Il 13/05/2017 23:57, Delta11 ha scritto:
> ha riguardato solo i server uindous


La strutturina con qualchemila server (win) e oltre 10.000 client che ho
disegnato ed implementato io piu' di 10 anni fa era, guardacaso, non
interessata dal problema. :)
Ed il "protocollo" da seguire e' ancora quello che scrissi io.

M.
Delta11 (19.05.2017, 17:31)
On 05/19/2017 12:58 PM, John Smith wrote:
> Il 13/05/2017 23:57, Delta11 ha scritto:
> La strutturina con qualchemila server (win) e oltre 10.000 client che ho
> disegnato ed implementato io piu' di 10 anni fa era, guardacaso, non
> interessata dal problema. :)
> Ed il "protocollo" da seguire e' ancora quello che scrissi io.
> M.


si ed allora i server interessati sono i server unix/linux?

ma mi faccia il piacere!
=Catrame= (21.05.2017, 19:00)
Addý 13/05/2017 , su it.lavoro.informatica - it.lavoro.informatica ,
l'utente *Delta11* ( vivalaliberta ) ha scritto :

> ha riguardato solo i server uindous


ciao merda11 cybercoglione
bella la tua rosikatina
John Smith (22.05.2017, 11:42)
Il 19/05/2017 17:31, Delta11 ha scritto:
> On 05/19/2017 12:58 PM, John Smith wrote:
> si ed allora i server interessati sono i server unix/linux?
> ma mi faccia il piacere!


Testina, imparati, almeno, a leggere!
Che poi tu comprenda quanto scritto, beh, quello e' un altro discorso. :D
Infatti io non ho mai detto la minchiata della vulnerabilitÓ dei server
Unix/Linux, di cui ti permane la legittima ed INDISCUSSA paternitÓ.

I server ed i client(s) (sopratutto questi ultimi, nella cogenza
attuale) a risultare interessati sono quelli non patchati a dovere,
ovvero quelli per i quali non sia stato disegnato e/o implementato un
corretto flusso di gestione che prevede, ad esempio:

- ricezione della patch dal fornitore (se sei un figo come me e come
tanti altri dei presenti, e quindi non un Pisquano come te, il
produttore ti avverte prima del rilascio ufficiale dandoti piu' tempo
per i test, se addirittura non li fai congiunti con lui, come fanno i
fighi ...)

- analisi della stessa e preparazione del pacchetto da deployare

- deploy della patch in ambiente di alpha test entro 24 ore

- analisi dei risultati, eventuali azioni correttive e ripetizione del
deploy

- deploy della patch in ambiente di beta test entro 48 ore

- analisi dei risultati, eventuali azioni correttive e ripetizione del
deploy

- deploy della patch in produzione entro 72-96 ore

- analisi dei risultati

- push forzato e/o intervento manuale per tutti quelli che non abbiano
ricevuto correttamente la patch dopo il 4░ giorno (salvo ripetizione dei
deploy, che comunque non superano le 48 ore di ritardo)

E questo e' solo uno dei flussi ipotizzabili, nella fattispecie quello
che ho implementato io all'epoca.

Adesso, testina, da marzo (data di disponibilitÓ ufficiale della patch)
all'espolosione del fenomeno, quante ore sono passate?

Ciao e: "SUCA BAMBOCCIONE!"

M.
Delta11 (22.05.2017, 17:21)
On 05/22/2017 11:42 AM, John Smith wrote:
[..]
> all'espolosione del fenomeno, quante ore sono passate?
> Ciao e: "SUCA BAMBOCCIONE!"
> M.


hai ragione su tutto rimane il fatto che uindous Ŕ un sistema di MERDA!
John Smith (22.05.2017, 17:50)
Il 22/05/2017 17:21, Delta11 ha scritto:
> On 05/22/2017 11:42 AM, John Smith wrote:
>> Adesso, testina, da marzo (data di disponibilitÓ ufficiale della
>> patch) all'espolosione del fenomeno, quante ore sono passate?
>> Ciao e: "SUCA BAMBOCCIONE!"

> hai ragione su tutto rimane il fatto che uindous Ŕ un sistema di MERDA!


Sopratutto in mano a chi, come te, non lo sa usare ...

M.
Delta11 (22.05.2017, 17:55)
On 05/22/2017 05:50 PM, John Smith wrote:
> Il 22/05/2017 17:21, Delta11 ha scritto:
> Sopratutto in mano a chi, come te, non lo sa usare ...
> M.


A BHE capirai! saper usare uindous che merito della madonna Ŕ!
John Smith (22.05.2017, 18:29)
Il 22/05/2017 17:55, Delta11 ha scritto:
> A BHE capirai! saper usare uindous che merito della madonna Ŕ!


Con la roba buona sono tutti bravi a lavorarci, vecchio bamboccione.

M.
Gabriele (23.05.2017, 11:18)
Delta11 wrote on 22/05/17 17:21:
> On 05/22/2017 11:42 AM, John Smith wrote:


[...]

> hai ragione su tutto rimane il fatto che uindous Ŕ un sistema di MERDA!


Un brevissimo, ma utile, video corso per te: