faretesto > politica.* > politica.internazionale

INBARIO (12.08.2017, 14:23)
qual è il suo vero scopo premesso che le sue minacce agli USA sono abbastanza ridicole ancorché pericolose...
pirex (12.08.2017, 21:45)
INBARIO ha detto questo sabato :
> qual è il suo vero scopo premesso che le sue minacce agli USA sono abbastanza
> ridicole ancorché pericolose...


Ha trovato in Trump un pagliaccio degno di lui ed allora giocano,
sulle nostre teste, alla guerra.
Giovannino (12.08.2017, 23:38)
Il giorno sabato 12 agosto 2017 14:23:05 UTC+2, INBARIO ha scritto:
> qual è il suo vero scopo premesso che le sue minacce agli USA sono abbastanza ridicole ancorché pericolose...


dimostrare che l'imperialismo USA è una tigre di carta


Mao+Sun-Tzu (Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere) applicati alla perfezione.
ALtro che Kim il pazzo!
maronno (14.08.2017, 11:15)
Il giorno sabato 12 agosto 2017 14:23:05 UTC+2, INBARIO ha scritto:
> qual è il suo vero scopo premesso che le sue minacce agli USA sono abbastanza ridicole ancorché pericolose...


Il suo vero scopo è non far la fine di Saddam e Gheddafi. E direi che ci sta riuscendo più che bene. Gli Usa non attaccheranno la Corea perchè può rispondere. In fondo gli americani sono un po' come i lorocompari sionisti, forse un po' meno codardi. Questi sono bravissimi quandosi tratta di attaccare civili, moderatamente bravi quando si tratta di attaccare palestinesi armati. Un po' meno bravi quando si tratta di attaccare uomini armati libanesi. Se la fanno letteralmente sotto al pensiero di attaccare una nazione che potrebbe rispondere, cioè l'Iran. Ora, i sionisti risolvono il problema cercando di mandare l'amico potente alla guerra contro i loro nemici, come ai bei tempi di Bush. Non ci riescono e va bene, mala tattica è quella. Gli Usa non possono fare neanche questo: chi dovrebbero chiamare in aiuto o per combattere al posto loro? L'esercito di Titano? L'armata dell'imperatore dello spazio?
INBARIO (14.08.2017, 14:15)
Il giorno lunedì 14 agosto 2017 11:15:49 UTC+2, maronno ha scritto:
> Il giorno sabato 12 agosto 2017 14:23:05 UTC+2, INBARIO ha scritto:
> > qual è il suo vero scopo premesso che le sue minacce agli USA sonoabbastanza ridicole ancorché pericolose...

> Il suo vero scopo è non far la fine di Saddam e Gheddafi. E direi che ci sta riuscendo più che bene. Gli Usa non attaccheranno la Corea perchè può rispondere. In fondo gli americani sono un po' come i loro compari sionisti, forse un po' meno codardi. Questi sono bravissimi quando si tratta di attaccare civili, moderatamente bravi quando si tratta di attaccare palestinesi armati. Un po' meno bravi quando si tratta di attaccare uomini armati libanesi. Se la fanno letteralmente sotto al pensiero di attaccare una nazione che potrebbe rispondere, cioè l'Iran. Ora, i sionisti risolvono il problema cercando di mandare l'amico potente alla guerra contro i loro nemici, come ai bei tempi di Bush. Non ci riescono e va bene, ma la tattica è quella. Gli Usa non possono fare neanche questo: chi dovrebbero chiamare in aiuto o per combattere al posto loro? L'esercito di Titano? L'armata dell'imperatore dello spazio?


mi sa che hai sbagliato tutto...
maronno (14.08.2017, 15:45)
Il giorno lunedì 14 agosto 2017 14:15:08 UTC+2, INBARIO ha scritto:
> Il giorno lunedì 14 agosto 2017 11:15:49 UTC+2, maronno ha scritto:
> > Il giorno sabato 12 agosto 2017 14:23:05 UTC+2, INBARIO ha scritto:
> > > qual è il suo vero scopo premesso che le sue minacce agli USA sono abbastanza ridicole ancorché pericolose...

> > Il suo vero scopo è non far la fine di Saddam e Gheddafi. E direi che ci sta riuscendo più che bene. Gli Usa non attaccheranno la Corea perchè può rispondere. In fondo gli americani sono un po' come i loro compari sionisti, forse un po' meno codardi. Questi sono bravissimi quando si tratta di attaccare civili, moderatamente bravi quando si tratta diattaccare palestinesi armati. Un po' meno bravi quando si tratta di attaccare uomini armati libanesi. Se la fanno letteralmente sotto al pensiero di attaccare una nazione che potrebbe rispondere, cioè l'Iran. Ora, i sionisti risolvono il problema cercando di mandare l'amico potente alla guerracontro i loro nemici, come ai bei tempi di Bush. Non ci riescono e va bene, ma la tattica è quella. Gli Usa non possono fare neanche questo: chidovrebbero chiamare in aiuto o per combattere al posto loro? L'esercito diTitano? L'armata dell'imperatore dello spazio?

> mi sa che hai sbagliato tutto...


E quale sarebbe allora il suo scopo?
Discussioni simili