faretesto > arti.* > arti.cinema

ilMusso (11.10.2017, 14:24)
Piccolo omaggio a quel fuoriclasse della recitazione che e' stato Paul Newman.

Tra tante sue grandi interpretazioni, per me la numero uno e' stata quella in
"Lo spaccone".

Per voi?
Larry (11.10.2017, 14:35)
> Piccolo omaggio a [...] Paul Newman.

Le parole che non ti ho detto.
ilMusso (11.10.2017, 14:48)
Il giorno 11 ottobre 2017 alle ore 14:35 Larry ha scritto:

>> Un piccolo omaggio a [...] Paul Newman


> "Le parole che non ti ho detto"


dr_mortimer (11.10.2017, 18:54)
il Wed, 11 Oct 2017 05:24:52 -0700 (PDT)
ilMusso <chessworld> ha scritto:

> Piccolo omaggio a quel fuoriclasse della recitazione che e' stato
> Paul Newman.
> Tra tante sue grandi interpretazioni, per me la numero uno e' stata
> quella in "Lo spaccone".
> Per voi?


su "the hustler" piacque moltissimo anche a me, al pari di "cool
hand luke" (nick mano fredda)

saluti.
aliter (12.10.2017, 00:00)
On 11/10/2017 14:24:52 ilMusso wrote:
>Piccolo omaggio a quel fuoriclasse della recitazione che e' stato Paul Newman.


>Tra tante sue grandi interpretazioni, per me la numero uno e' stata quella in
>"Lo spaccone".


>Per voi?


Butch Cassidy
L'uomo dai sette capestri
La stangata
Exodus

nell'ordine (sara' che prediligo i wes)

Lo spaccone quando dopo moltissimi anni l'ho guardato di nuovo adesso,
non son riuscito a finirlo. I quattro qui su invece non invecchiano mai.
(Va' be' Exodus e' anche un po' palloso, pero' e' sempre un filmone)
ADPUF (12.10.2017, 02:44)
ilMusso 14:24, mercoledý 11 ottobre 2017:

> Piccolo omaggio a quel fuoriclasse della recitazione che e'
> stato Paul Newman.


Esageroma nen...

> Tra tante sue grandi interpretazioni, per me la numero uno e'
> stata quella in "Lo spaccone".
> Per voi?


Mettiamoci anche :
Long Hot Summer
Hud
Cat on a Hot Tin Roof
ilMusso (12.10.2017, 13:59)
Il 12 ottobre 2017 alle ore 2:41 ADPUF ha scritto:

>> quel fuoriclasse della recitazione che Ŕ stato Paul Newman

> Esageroma nen?


Eeh??

Io spero vivamente che tu stia scherzando e che abbia semplicemente voluto
fare una battuta (fuori luogo e da saputello *).

Alle classifiche reperibili in rete ho sempre dato poca importanza ma per
una volta le voglio tirare in ballo, ovviamente con riferimento a quelle
catalogabili come serie. Dunque, a parte il fatto che definire Newman un
fuoriclasse della recitazione cinematografica non avrebbe bisogno di prove
(data l'assoluta evidenza della cosa), si provi a prendere una qualsiasi
classifica sui piu' grandi attori di tutti i tempi un minimo seria (per
capirci, non una con dentro Osvaldo Bloom o Clooney o Ralph Fiennes o roba
del genere) e si vada a guardare se egli non vi compaia. C'e' pressoche'
sempre, e sempre piuttosto in alto.

Altro mio piccolo omaggio:

* d'altronde, ritengo sia difficile aspettarsi molto altro da uno che fa
parte degli italiani che scrivono i titoli dei film in inglese anziche' in
italiano e che in fondo ai propri post piazza "E-S ░┐░ Ho plonkato tutti
quelli che postano da Google Groups! Qui Ŕ Usenet, non Ŕ il Web!".... :-)
anacleto.colombo (12.10.2017, 16:20)
Il giorno giovedý 12 ottobre 2017 13:59:21 UTC+2, ilMusso ha scritto:

> >> quel fuoriclasse della recitazione che Ŕ stato Paul Newman


> > Esageroma nen?


> Eeh??


> Io spero vivamente che tu stia scherzando e che abbia semplicemente voluto
> fare una battuta (fuori luogo e da saputello *).


Bell'uomo scanzonato, il suo personaggio di bell'uomo scanzonato resta immortale.
ADPUF (12.10.2017, 22:17)
ilMusso 13:59, giovedý 12 ottobre 2017:
> Il 12 ottobre 2017 alle ore 2:41 ADPUF ha scritto:
> Eeh??
> Io spero vivamente che tu stia scherzando e che abbia
> semplicemente voluto fare una battuta (fuori luogo e da
> saputello *).


Nono, io sono un saputone! ;-)

[..]
> genere) e si vada a guardare se egli non vi compaia. C'e'
> pressoche' sempre, e sempre piuttosto in alto.
> Altro mio piccolo omaggio:


Non nego che sia stato molto famoso e popolare, ammirato da
tanti uomini e desiderato da tante donne.

"Recitazione" vuol dire altro da "popolaritÓ".

Ci sono fior di caratteristi (attori in parti secondarie) molto
ma molto bravi a recitare.

> * d'altronde, ritengo sia difficile aspettarsi molto altro da
> uno che fa parte degli italiani che scrivono i titoli dei
> film in inglese anziche' in italiano


Boh, mi secca scrivere anche quello, Ŕ che in un altro posto
sono abituato a leggere solo i titoli inglesi.

In realtÓ spesso mi scordo l'uno o l'altro... :-(

> e che in fondo ai propri
> post piazza "E-S ░┐░ Ho plonkato tutti
> quelli che postano da Google Groups! Qui Ŕ Usenet, non Ŕ il
> Web!"... :-)


Beh?

Qui Ŕ Usenet, fatevene una ragione.

E possibilmente procuratevi un newsreader o usate Thunderbird.

"A morte Google!"
(e compagnia bella di evasori fiscali mondiali)
Discussioni simili