faretesto > arti.musica.* > arti.musica.strumenti.chitarra

Tyrynnanzy (28.09.2017, 18:38)
Terza (e ultima) parte (giuro che poi smetto eh)

Allora, ieri sera finalmente provato lungamente in stereo.

Purtroppo non avevo in casa amenicoli che mi permettessero un ground lift
o soppressione di rumori quindi mi sono tenuto un po' di ronzone.

Non è tutta tutta colpa del mimiq, parlando col gestore delle salette
sono arrivato alla conclusione che abbiano un impianto elettrico
criminale, e non ero il solo afflitto da ronzoni mistici.

Qui posso solo confermare le altre mille recensioni: in stereo è
spaziale. Bello bello. E' chiaramente la sua dimensione ed è MOLTO
difficile accettare di tornare ad usarlo in mono dopo.

Anche qui però non mi veniva da lasciarlo sempre attaccato, quando hai
bisogno di uscire bene dal mix comunque si sta meglio senza, diciamo che
è uno di quegli effetti che meno fitto hai intorno meglio si apprezza.

L'uso in stereo è decisamente più stimolante, ti mette in moto più
rotelle e viene da sperimentare e fare le cosine nuove. Avevo suonato a
due ampli in passato usando un line selector per "aprire" sui due ampli
nei momenti topici, ma così è un altro sport e a giocarsela bene si
tirano su certi muri di suono.

Conclusioni finali:
nel campo dei doubler è (probabilmente) rivoluzionario, ma il doubler
come tipologia di effetto non è che ti rivoluziona la vita. Non so se mi
spiego.
Se già suonate con 2 ampli o prevedete di farlo, è il vostro uomo. Però
tocca fare le cose serie e accoppiarlo con qualcosa con possibilità di
ground lift.

In mono è una scelta molto personale, ma vi dico già che se andate a
provarlo in negozio da soli ve lo portate a casa, è un oggetto
divertente. La situazione che complica un po' la vita è in mezzo ad una
band. Diciamo che è un pedale che può dare tanto ma richiede altrettante
attenzioni.

Quindi? Mi sono pentito di non aver fatto come mi suggeriva Magilla e di
prenderlo a nolo? Sinceramente boh. Per centotrenta lalleri nel variegato
mondo effettistico ci sono ben tante cose che uno potrebbe portarsi a
casa.
Però in saletta due ampli ci son poi sempre, e collegarcisi per avere un
suono godzilloso è sempre una bella tentazione, quindi credo resterà
nello zainetto per un po'.
Poi chissà, magari è la scintilla per riesumare un power trio di quelli
tosti. Vedremo.
Gene (28.09.2017, 18:53)
Tyrynnanzy ha detto questo giovedì :
> [..]


Grazie per la recensione. E' un pedale molto interessante!
Volevo chiederti solo una cosa: cos'è il ground lift?
Perdona l'ignoranza.
Magilla (28.09.2017, 19:05)
On 28.09.2017 17:53:09 +02:00, Gene wrote:
> Volevo chiederti solo una cosa: cos'è il ground lift?


mi hai liberato di un peso, non ho avuto il coraggio di chidere!
Paul (30.09.2017, 12:28)
On 2017-09-28 15:38:18 +0000, Tyrynnanzy said:

> Terza (e ultima) parte (giuro che poi smetto eh)


Nono continua pure, io lo trovo molto interessante.

> Allora, ieri sera finalmente provato lungamente in stereo.
> (...)


> Qui posso solo confermare le altre mille recensioni: in stereo è
> spaziale. Bello bello. E' chiaramente la sua dimensione ed è MOLTO
> difficile accettare di tornare ad usarlo in mono dopo.


Eh lo immaginavo. Ma del resto qualunque effetto del tipo, prendi il
ping pong delay, con le ribattute che passano da un canale all'altro,
rincorrendosi, è una figata, dai: tornare al delay mono appare minimale.
Lo stesso dicasi con un equalizzazione pompata, stacchi tutto e dici:
"dove è finita la mia chitarra? Riattacca!". L'orecchio si abitua alle
sollecitazioni estreme, più stimolanti, ed ecco che tornare indietro è
difficile. Poi magari il suono elaborato è più grossolano e meno delicato,
meno "vero", ma è un po' la sindrome dei cibi e del sale a tavola. :)

> Quindi? Mi sono pentito di non aver fatto come mi suggeriva Magilla e di
> prenderlo a nolo? Sinceramente boh. Per centotrenta lalleri nel variegato
> mondo effettistico ci sono ben tante cose che uno potrebbe portarsi a
> casa.
> Però in saletta due ampli ci son poi sempre, e collegarcisi per avere un
> suono godzilloso è sempre una bella tentazione, quindi credo resterà
> nello zainetto per un po'.
> Poi chissà, magari è la scintilla per riesumare un power trio di quelli
> tosti. Vedremo.


Mah, mi tenti... Comincio a guardarmi intorno, come sempre coi nuovi prodotti,
vediamo cosa offre (e offrirà) il mercato. Ancora molte grazie e resta in zona,
altrimenti ti faccio evocare di nuovo da MagoMagilla. ;D
Tyrynnanzy (12.10.2017, 17:17)
Il Thu, 28 Sep 2017 17:53:09 +0200, Gene ha scritto:

> Volevo chiederti solo una cosa: cos'è il ground lift?


scusa il delay, ma ho realizzato di essermi espresso di merda e volevo
ripassare un po' di robe prima di rispondere a segno

allora: ho usato un termine ad minchiam, il ground lift è più che altro
relativo a segnali bilanciati o ad apparecchi elettrici (tipo
amplificatori) di fatto collegati a terra, ma a questo punto evito di
aggiungere imprecisione a imprecisione e linko una bibbia sul tema:


Faccio un passo indietro e sto più sul generico: ci sono una serie di
variabili nei collegamenti chitarra -> ampli che possono essere alla base
di rumorazzi. Splittare un segnale in stereo è un'ulteriore variabile che
può peggiorare le cose o mettere in luce problemi che prima non si
proponevano a meno di non adottare una serie di accortezze che mi pare il
mimiq non adotti, sospetto più o meno confermato vedendo gente che lo
accoppia a robe tipo l'hum destroyer della behringer.

Il mio sospetto (tutto da verificare, devo fare un po' di prove) è che ci
sia una connessione diretta (as in: non indotta) fra la massa delle due
uscite stereo. In condizioni di messa a terra (dell'ampli) assente o
problematica (situazione assassina ma tristemente frequente) il tutto si
trasforma nella fiera del ronzone.

Però soffro un po' di un mix di ignoranza in materia e assenza di tempo
per dei test seri, quindi prendi tutto con le molle.
Gene (12.10.2017, 17:27)
Sembra che Tyrynnanzy abbia detto :
[..]
> trasforma nella fiera del ronzone.
> Però soffro un po' di un mix di ignoranza in materia e assenza di tempo
> per dei test seri, quindi prendi tutto con le molle.


Dato che anch'io sono ignorante, ho capito :)
Discussioni simili