faretesto > diritto.* > diritto.condominio

Last Ninja 2 (12.11.2017, 16:35)
Buongiorno a tutti,
come da oggetto al posto di un negozio di abbigliamento sta per aprire una pizzeria con due forni a legna. Il gestore dice che (a suo dire) potrebbe utilizzare il camino del negozio ma per evitare spiacevoli ricadute di fuliggine sul terrazzo condominiale, dove alcuni condomini stendono i panni, è disposto a creare ex-novo a sue spese una canna fumaria esterna, dello stesso colore del condominio, con abbattitore di fumi. Questa soluzione nonpiace a chi avrà la canna fumaria a pochi centimetri dalla propria finestra.
Mi (vi) chiedo: è possibile che si possano scaricare i fumi di due forni a legna in un camino? E' possibile che il gestore della pizzeria ci denunci per il fatto di non permettergli di montare la sua canna fumaria?
Grazie a tutti
Roberto Deboni DMIsr (12.11.2017, 17:06)
On Sun, 12 Nov 2017 06:35:11 -0800, Last Ninja 2 wrote:

> Buongiorno a tutti,
> come da oggetto al posto di un negozio di abbigliamento sta per aprire
> una pizzeria con due forni a legna. Il gestore dice che (a suo dire)
> potrebbe utilizzare il camino del negozio ma per evitare spiacevoli
> ricadute di fuliggine sul terrazzo condominiale, dove alcuni condomini
> stendono i panni, è disposto a creare ex-novo a sue spese una canna
> fumaria esterna, dello stesso colore del condominio, con abbattitore di
> fumi.


Evidentemente si e' rivolto ad un termotecnico competente e
pare avere il buonsenso di non creare situazioni future in
cui avrebbe torto.

> Questa soluzione non piace a chi avrà la canna fumaria a pochi
> centimetri dalla propria finestra.


Quanti "pochi centimetri" ? Ci sono effetti sulla visuale ? (ma
deve esserci una visuale, e per visuale si intende quella che si
vede dall'interno della finestra, non sporgendosi dal davanzale).

> Mi (vi) chiedo: è possibile che si possano scaricare i fumi di due
> forni a legna in un camino?


Basta dimensionare correttamente il camino. Tra l'altro un camino
puo' anche essere a doppia camera.

> E' possibile che il gestore della pizzeria ci denunci per il
> fatto di non permettergli di montare la sua canna fumaria?


E come gli "impedireste" di montare la canna fumaria ?

"denuncia" = "reato" avviene se voi "fisicamente" andaste a
picchiare i muratori o in altro modo a fermare i lavori.

Siamo gia' a questo ?
Last Ninja 2 (12.11.2017, 18:57)
Il giorno domenica 12 novembre 2017 16:06:32 UTC+1, Roberto Deboni DMIsr hascritto:

> > Questa soluzione non piace a chi avrà la canna fumaria a pochi
> > centimetri dalla propria finestra.

> Quanti "pochi centimetri" ? Ci sono effetti sulla visuale ? (ma
> deve esserci una visuale, e per visuale si intende quella che si
> vede dall'interno della finestra, non sporgendosi dal davanzale).


A memoria, posso essere più preciso stasera, si tratta di 15cm e si, ci sarebbero effetti sulla visuale.

> > Mi (vi) chiedo: è possibile che si possano scaricare i fumi di due
> > forni a legna in un camino?

> Basta dimensionare correttamente il camino. Tra l'altro un camino
> puo' anche essere a doppia camera.


No, sul camino vorrebbe solo applicare una "schiuma" che solidificando impermeabilizzerebbe il tutto.

> > E' possibile che il gestore della pizzeria ci denunci per il
> > fatto di non permettergli di montare la sua canna fumaria?

> E come gli "impedireste" di montare la canna fumaria ?


Adducendo ad esempio che il camino non è abbastanza per quel tipo di scarichi e che la canna fumaria ci fa schifo/impedisce la visuale
pirex (12.11.2017, 22:51)
Il 12/11/17, Last Ninja 2 ha detto :
> Il giorno domenica 12 novembre 2017 16:06:32 UTC+1, Roberto Deboni DMIsr ha
> scritto:


>> E come gli "impedireste" di montare la canna fumaria ?

> Adducendo ad esempio che il camino non è abbastanza per quel tipo di scarichi
> e che la canna fumaria ci fa schifo/impedisce la visuale


Opinioni in libertà:
Immagino che il pizzaiolo abbia o stia chiedendo le autorizzazioni
all'Asl
e che il comune autorizzi l'installazione della nuova canna fumaria.
Allo stato attuale, a mio modesto avviso,
potreste solo invocare il venir meno del decoro della facciata
non certo la visuale che resta più o meno la stessa
almeno per la vista dalle finestre.
a (13.11.2017, 16:08)
On Sun, 12 Nov 2017 06:35:11 -0800 (PST), Last Ninja 2
<cantarella.massimiliano> wrote:

>Buongiorno a tutti,
>come da oggetto al posto di un negozio di abbigliamento sta per aprire una pizzeria con due forni a legna. Il gestore dice che (a suo dire) potrebbe utilizzare il camino del negozio ma per evitare spiacevoli ricadute di fuliggine sul terrazzo condominiale, dove alcuni condomini stendono i panni, è disposto a creare ex-novo a sue spese una canna fumaria esterna, dello stesso colore del condominio, con abbattitore di fumi. Questa soluzione non piace a chi avrà la canna fumaria a pochi centimetri dalla propria finestra.
>Mi (vi) chiedo: è possibile che si possano scaricare i fumi di due forni a legna in un camino? E' possibile che il gestore della pizzeria ci denunci per il fatto di non permettergli di montare la sua canna fumaria?
>Grazie a tutti


tre note:

che io sappia il regolamento di condominio puo' vietarlo ed in un
condominio dove al piano terra ci sono negozi magari se ne è fatta menzione
nel regolamento, prova a vedere se e cosa dice in proposito.

poi occhio anche ai regolamenti comunali che per esempio nei centri storici
possono vietare l'uso di forni a legna (per via delle immissioni), anche se
qui non so se il regolamento comunale possa' andare contro certi leggi
italiane e sia impugnabile...

poi guarda qui:
Discussioni simili