faretesto > linux.debian.user.italian

Davide Prina (07.11.2017, 21:30)
Penso il problema sia gnome-shell, sto ancora indagando e penso che la
causa sia l'uso/consumo di RAM che continua ad aumentare fino ad
esaurire completamente i buffer allocati.

Su un PC ho aggiornato ieri gnome-shell all'ultima versione e dopo un
po' ho iniziato ad avere crash di X con chiusura di tutto quello che
avevo aperto e la comparsa di GDM per il login. La prima volta ho
pensato che il problema potesse essere legato al pesante aggiornamento
che ho fatto (non aggiornava da più di una settimana) e quindi ho fatto
riavviare. Ma poi il problema si è ripetuto altre 2-3 volte durante la
giornata.

Oggi ho indagato su quale potesse essere il problema e ho visto che con
il passare del tempo la memoria usata, soprattutto da gnome-shell e
firefox-esr si incrementa fino ad esaurire tutti i buffer liberi e di
conseguenza Linux per liberare memoria fa un kill di X.

ho tenuto sotto controllo l'uso della memoria degli applicativi con il
seguente comando, che elenca i primi 14 processi che usano più memoria:

$ ps -eo pmem,pcpu,rss,vsize,args --sort=-%mem | head -n 15

con il passare del tempo e l'uso del PC sono arrivato ad avere 100k di
buffer liberi... a quel punto ho chiuso alcuni processi per recuperare
memoria evitando il kill di X da parte di Linux.

Purtroppo in testing ora c'è wylands e non è più possibilefar ripartire
gnome-shell senza perdere i processi attivi (prima si faceva con Alt-F2,
si scriveva "r" e si premeva invio).

Ora sto verificando su un altro PC dove non ho aggiornato gnome-shell e
il problema non si presenta.

Domani riverifico sull'altro facendo un downgrade di gnome-shell alla
versione precedente. Se la situazione si risolve apro un bug report.

Ho verificato che su gnome-shell sono stati segnalati tanti problemi di
questo tipo in passato e alcuni sembrano ancora aperti. Secondo me è
stato modificato qualcosa che ha peggiorato notevolmente la situazione.

Volevo sapere se qualcuno di voi ha avuto da ieri lo stesso problema,
dopo aver aggiornato il sistema, o se riesce a verificare il consumo
incrementale di memoria di alcuni applicativi usando il comando che ho
indicato qui sopra... più si lavora e maggiori sono i consumi di
memoria, per firefox-esr più schede si aprono e maggiore è l'incremento
di memoria usata.

Ciao
Davide
peterpunk (08.11.2017, 00:50)
On Tue, 7 Nov 2017 20:24:06 +0100 Davide wrote:

> Penso il problema sia gnome-shell, sto ancora indagando e penso
> che la causa sia l'uso/consumo di RAM che continua ad aumentare
> fino ad esaurire completamente i buffer allocati.
> Su un PC ho aggiornato ieri gnome-shell all'ultima versione e dopo
> un po' ho iniziato ad avere crash di X con chiusura di tutto
> quello che avevo aperto e la comparsa di GDM per il login. La
> prima volta ho pensato che il problema potesse essere legato al
> pesante aggiornamento che ho fatto (non aggiornava da più di una
> settimana) e quindi ho fatto riavviare. Ma poi il problema si è
> ripetuto altre 2-3 volte durante la giornata.

Anche io, dopo l'aggiornamento di questa mattina, ho dei crash
apparentemente casuali di X con una brevissima apparizione di GDM,
cui segue il ripristino "automatico" ma un po' claudicante di X
stesso. Non ho fatto però esperienza di consumo incrementale di
RAM (ho usato all'uopo il comando da te indicato).

> Purtroppo in testing ora c'è wylands e non è più possibile far
> ripartire gnome-shell senza perdere i processi attivi (prima si
> faceva con Alt-F2, si scriveva "r" e si premeva invio).

Però, peccato :-/
Anche il "vassoio di sistema" a scomparsa, tipicamente collocato
nell'angolo basso di sinistra, con l'arrivo su testing di Gnome 3.26
è stato definitivamente dismesso (era nell'aria).

> Ora sto verificando su un altro PC dove non ho aggiornato
> gnome-shell e il problema non si presenta.
> Domani riverifico sull'altro facendo un downgrade di gnome-shell
> alla versione precedente. Se la situazione si risolve apro un bug
> report. Grazie!


peterpunk
Beppe Cantanna (08.11.2017, 09:00)
Ciao, dato che ero esasperato dai continui crash di GNOME alla fine sono
passato a Opebox che almeno ti fa partire con un consumo minore della RAM.
Poi cmq firefox e i browser in generale sono piuttosto avidi di RAM, ma non
solo quello. Da quanto vedo LibreOffice non è da meno e se hai bisognodi
tenere aperti un po' di documenti comincia a essere un problema.

Buona giornata

Il 07 nov 2017 23:43, "peterpunk" <peterpunk> ha scritto:
[..]
Davide Prina (08.11.2017, 20:40)
On 07/11/2017 23:42, peterpunk wrote:

> Anche io, dopo l'aggiornamento di questa mattina, ho dei crash
> apparentemente casuali di X con una brevissima apparizione di GDM,
> cui segue il ripristino "automatico" ma un po' claudicante di X
> stesso. Non ho fatto però esperienza di consumo incrementale di
> RAM (ho usato all'uopo il comando da te indicato).


cioè se esegui il comando che ho indicato io appena avviato il sistema e
poi dopo un'ora o due di utilizzo non vedi i processi gnome-shell e
firefox-esr che stanno usando più memoria rispetto all'esecuzione
precedente?

Io ho visto che se disabilito un plugin di Gnome: randomwall, allora il
consumo di memoria di gnome-shell diminuisce di molto, ma c'è sempre.

Io ho verificato che i crash di X sono dovuti alla terminazione della
memoria disponibile e sembra anche che lo swap non venga usato molto.

>> Domani riverifico sull'altro facendo un downgrade di gnome-shell
>> alla versione precedente.


non l'ho fatto perché dovevo rimuovere un bel po' di pacchetti e poi
probabilmente reinstallare le versioni vecchie. Pur avendo usato
snapshot non mi faceva tutto in automatico in un solo passo e quindi per
ora ho desistito

>> Se la situazione si risolve apro un bug
>> report.


ho aperto il bug report #881151

Ciao
Davide
Piviul (09.11.2017, 12:10)
Il 07/11/2017 20:24, Davide Prina ha scritto:
> [...]
> Volevo sapere se qualcuno di voi ha avuto da ieri lo stesso problema,
> dopo aver aggiornato il sistema, o se riesce a verificare il consumo
> incrementale di memoria di alcuni applicativi usando il comando che ho
> indicato qui sopra... più si lavora e maggiori sono i consumi di
> memoria, per firefox-esr più schede si aprono e maggiore è l'incremento
> di memoria usata.

io a casa utilizzo gnomeshell (lo aggiorno tutti i giorni) e non ho
riscontrato alcun problema... io utilizzo la versione a 32 bit.

Se vuoi che faccia qualche test...

Piviul
peterpunk (09.11.2017, 12:20)
On Wed, 8 Nov 2017 19:31:33 +0100 Davide wrote:

> On 07/11/2017 23:42, peterpunk wrote:
> cioè se esegui il comando che ho indicato io appena avviato il
> sistema e poi dopo un'ora o due di utilizzo non vedi i processi
> gnome-shell e firefox-esr che stanno usando più memoria rispetto
> all'esecuzione precedente?

Sì, esatto, direi che i consumi sono stabili(*), a dispetto dei
crash di X che - ho notato - avvengono subito all'avvio, appena si
fa ingresso nell'ambiente Gnome, che dopo l'aggiornamento dell'altro
ieri è in parte alla versione 3.22 e in parte alla versione 3.26

(*)

> ho aperto il bug report #881151 Ben fatto!


peterpunk
Davide Prina (09.11.2017, 20:30)
On 09/11/2017 08:40, Piviul wrote:

> io a casa utilizzo gnomeshell (lo aggiorno tutti i giorni) e non ho
> riscontrato alcun problema... io utilizzo la versione a 32 bit.


ma è una testing?
È aggiornata?

> Se vuoi che faccia qualche test...


se è una testing... si, grazie :-)

appena avviato su un terminale esegui questo comando:

ps -eo pmem,pcpu,rss,vsize,args --sort=-%mem | head -n 15

e poi lo riesegui dopo qualche ora di utilizzo del PC (cioè non deve
restare acceso e basta, ma devi far partire applicazioni, usarle, ...).

Confronti le righe che sono in testa la seconda volta che lo esegui con
quelle della prima esecuzione. Se vedi che gnome-shell è aumentata di
parecchio, allora anche tu hai il problema (dipende da quanto/come lo
usi, ma potrebbe arrivare ad occupare anche 800-900MB dopo 4-6 ore di
uso). Lo stesso mi capita anche per firefox-esr, anche con occupazioni
molto maggiori di gnome-shell.

Come indicato il problema era portato all'ennesima potenza da
un'estensione di gnome che avevo installato e che mi cambiava lo sfondo
ogni X minuti/secondi. Senza quello il problema permane, ma è meno
evidente, perché ci vogliono ora molte ore prima di arrivare ad esaurire
tutta la memoria (prima in 1-3 ore scoppiava).

Ciao
Davide
Davide Prina (09.11.2017, 20:50)
On 09/11/2017 11:10, peterpunk wrote:

> Sì, esatto, direi che i consumi sono stabili(*)


> (*)


non è vero che sono stabili, secondo me hai anche tu il problema.
In neanche un'ora di utilizzo l'uso di memoria di gnome-shell è passato
dal 4,9% (~ 298MB) al 5,6% (~ 340MB).

Se rifai la stessa operazione dopo 3-4 ore di uso intensivo vedrai che
schizzerà ad almeno 800-900MB. Se lo usi tutto il giorno puoi arrivare a
saturare tutta la memoria e ad avere un crash.

Sembra che le cose peggiorino se fai determinate operazioni, come
cambiare lo sfondo del desktop.

Fai delle prove, soprattutto un giorno in cui devi usarlo tanto, e poi
fammi sapere.

Io ho avuto i problemi sul PC che uso al lavoro dove apro tanti
applicativi, più finestre per applicativo, apro molte schede un firefox
e uso il PC parecchio durante il giorno. Su quello di case non ne ho
nessuno e l'uso della memoria è stabile, ma qui non ho aggiornato alla
nuova versione di gnome-shell.

> a dispetto dei
> crash di X che - ho notato - avvengono subito all'avvio


questo però è un altro problema, che io non ho rilevato.

Guarda che estensioni di gnome hai installato e magari è una di queste
che ti genera questi problemi. Magari lo vedi nei log subito dopo il crash.

Ciao
Davide
Pol Hallen (09.11.2017, 22:50)
mi aggiungo alla discussione (uso testing):

1) qualche tempo fa un plugin di firefox letteralmente mi succhiava
tutta la ram + swap e il sistema mi collassava (non ricordo esattamente
quale plugin fosse)
2) da un pò (qualche giorno) ho riavvi improvvisi: a volte senza fare
nulla, a volte dopo il resume del sistema

è sicuramente software perchè il pc ha davvero pochissimo tempo di vita

teniamoci aggiornati :)

Pol

On 07/11/17 20:24, Davide Prina wrote:
[..]
Davide Prina (10.11.2017, 12:00)
On 09/11/2017 21:46, Pol Hallen wrote:
> (uso testing):
> 1) qualche tempo fa un plugin di firefox letteralmente mi succhiava
> tutta la ram + swap e il sistema mi collassava (non ricordo esattamente
> quale plugin fosse)


non penso sia il mio caso perché prima dell'aggiornamento di gnome-shell
non ho mai avuto problemi e firefox-esr lo uso in modo massivo, a volte
caricando diverse decine di schede e con 2 sessioni di firefox-esr su
due utenti diversi

> 2) da un pò (qualche giorno) ho riavvi improvvisi: a volte senza fare
> nulla, a volte dopo il resume del sistema


potrebbe essere questo il problema, prova con lo script che ho girato,
lo esegui appena fai partire il sistema, poi lo usi per un po', magari
apri, chiudi più programmi, fai cose pesanti, cambia sfondo del desktop
più volte, ...

se poi riesegui lo script vedrai che gnome-shell occupa molta più
memoria dell'esecuzione precedente dello script, in pratica continua ad
aumentare l'uso di memoria e non la rilascia mai. Invece con la versione
precedente di gnome-shell questo non succede: se apri programmi si
incrementa, ma di poco ogni volta, ma se poi i programmi li chiudi la
sua dimensione diminuisce.

Ciao
Davide
Piviul (11.11.2017, 21:20)
Il 11/09/17 19:22, Davide Prina ha scritto:
> On 09/11/2017 08:40, Piviul wrote:
>> io a casa utilizzo gnomeshell (lo aggiorno tutti i giorni) e non ho
>> riscontrato alcun problema... io utilizzo la versione a 32 bit.

> ma è una testing?
> È aggiornata? beh, ti ho appena detto che la aggiorno tutti i giorni!


>> Se vuoi che faccia qualche test...

> se è una testing... si, grazie :-)
> appena avviato su un terminale esegui questo comando:
> ps -eo pmem,pcpu,rss,vsize,args --sort=-%mem | head -n 15
> e poi lo riesegui dopo qualche ora di utilizzo del PC (cioè non deve
> restare acceso e basta, ma devi far partire applicazioni, usarle, ...).

ho acceso il pc questa mattina; periodicamente io, mia moglie o mia
figlia lo abbiamo utilizzato per buona parte del giorno. Appena acceso
questa è stato il risultato:
$ ps -eo pmem,pcpu,rss,vsize,args --sort=-%mem | head -n 15
%MEM %CPU   RSS    VSZ COMMAND
 1.9  8.7 162424 1109464 /usr/bin/gnome-shell
 0.8  0.0 66348 177240 /usr/bin/gnome-software --gapplication-service
 0.6  1.6 53896 170480 /usr/bin/Xwayland :0 -rootless -noreset -listen
4 -listen 5 -displayfd 6
 0.5  0.0 43576 243592 /usr/lib/evolution/evolution-alarm-notify
 0.4  0.7 40088 101068 /usr/lib/gnome-terminal/gnome-terminal-server
 0.4  0.1 37284 133664 /usr/bin/rygel
 0.3  0.0 31508 641716 /usr/lib/gnome-settings-daemon/gsd-media-keys
 0.3  0.0 29100 197720 /usr/lib/gnome-online-accounts/goa-daemon
 0.3  0.0 29100 151144 /usr/lib/evolution/evolution-calendar-factory
 0.3  0.0 28196  85752 /usr/lib/gnome-settings-daemon/gsd-keyboard
 0.3  0.0 27900 146572
/usr/lib/evolution/evolution-calendar-factory-subprocess --factory
contacts --bus-name
org.gnome.evolution.dataserver.Subprocess.Backend. Calendarx1240x2
--own-path
/org/gnome/evolution/dataserver/Subprocess/Backend/Calendar/1240/2
 0.3  0.0 26668 124168 /usr/lib/gnome-settings-daemon/gsd-color
 0.3  0.0 26576 141524
/usr/lib/evolution/evolution-calendar-factory-subprocess --factory local
--bus-name
org.gnome.evolution.dataserver.Subprocess.Backend. Calendarx1240x3
--own-path
/org/gnome/evolution/dataserver/Subprocess/Backend/Calendar/1240/3
 0.3  0.0 26376  76600 /usr/lib/gnome-settings-daemon/gsd-a11y-keyboard

Ora il risultato è il seguente:
$ ps -eo pmem,pcpu,rss,vsize,args --sort=-%mem | head -n 15
%MEM %CPU   RSS    VSZ COMMAND
 2.6 12.8 214596 1242744 /usr/bin/gnome-shell
 0.7  0.0 62928 177240 /usr/bin/gnome-software --gapplication-service
 0.5  0.0 41240 103112 /usr/lib/gnome-terminal/gnome-terminal-server
 0.4  6.7 37316 171324 /usr/bin/Xwayland :0 -rootless -noreset -listen
4 -listen 5 -displayfd 6
 0.4  0.0 36844 133692 /usr/bin/rygel
 0.3  0.0 30728 641716 /usr/lib/gnome-settings-daemon/gsd-media-keys
 0.3  0.0 27800 243592 /usr/lib/evolution/evolution-alarm-notify
 0.3  0.0 27692  85752 /usr/lib/gnome-settings-daemon/gsd-keyboard
 0.3  0.0 25700  76600 /usr/lib/gnome-settings-daemon/gsd-a11y-keyboard
 0.3  0.0 25332  96232 /usr/lib/gnome-settings-daemon/gsd-power
 0.3  0.0 25104 124168 /usr/lib/gnome-settings-daemon/gsd-color
 0.2  0.0 24592  86788 /usr/lib/gnome-settings-daemon/gsd-xsettings
 0.2  0.0 23764  77240 /usr/lib/gnome-settings-daemon/gsd-wacom
 0.2  0.0 23184  67004 /usr/lib/gnome-settings-daemon/gsd-clipboard

Credo sia tutto normale; come dicevo bachi di uso eccessivo della
memoria non ne rilevo. Visto che parlavi di provare a cambiare lo
sfondo, devo dire che è sempre attivo uno script che mi cambia lo sfondo
del desktop ogni 6 minuti; inoltre ho rimosso gnome-screensaver e
utilizzo xscreensaver: che il baco sia lì?

Piviul
Davide Prina (11.11.2017, 21:30)
On 11/11/2017 19:59, Piviul wrote:
> Il 11/09/17 19:22, Davide Prina ha scritto:
>> On 09/11/2017 08:40, Piviul wrote:
>>> io a casa utilizzo gnomeshell (lo aggiorno tutti i giorni) e non ho
>>> riscontrato alcun problema... io utilizzo la versione a 32 bit.


> ho acceso il pc questa mattina


> $ ps -eo pmem,pcpu,rss,vsize,args --sort=-%mem | head -n 15
> %MEM %CPU   RSS    VSZ COMMAND
>  1.9  8.7 162424 1109464 /usr/bin/gnome-shell [...]


> Ora il risultato è il seguente:
> $ ps -eo pmem,pcpu,rss,vsize,args --sort=-%mem | head -n 15
> %MEM %CPU   RSS    VSZ COMMAND
>  2.6 12.8 214596 1242744 /usr/bin/gnome-shell [...]


> Credo sia tutto normale;


in effetti non hai un uso eccessivo della memoria. L'RSS è passato da
162M a 214M in un giorno e quindi si è incrementato solo di circa 50M.

In teoria se termini tutti gli applicativi dovrebbe ritornarti su circa
160M.

Magari il problema si evidenzia con la versione a 64 bit.

Ciao
Davide
Discussioni simili