faretesto > comp.software.* > comp.software.emulatori

Massi cadenti (09.12.2017, 19:35)
Salve a tutti, belli e brutti, su questo cadavere chiamato ICE (o
ICSE) ne abbiamo passate tante, ma l'appuntamento fisso di ogni anno
incombe come non mai, quindi...
Quest'anno ricorre la VENTESIMA edizione di questo premio (prima
edizione 1998!!! Avevamo molto più tempo libero...) ed è stato anche
il ventennale del newsgroup (creato nel lontanissimo 1997).
A pensare che ho passato praticamente metà della mia esistenza qui e
che pochissime cose e persone possono dire altrettanto, non so se
sentirmi più vecchio o più stupido :D
A gennaio faremo anche il lamer del secondo decennio 2008-2017 (meglio
non accavallare le due votazioni così da poter rimanere in vita un
altro po'...) ma per ora limitiamoci a questo anno solare che volge al
termine.

Le regole sono le solite:
1) Chi voterete non può avere già vinto il premio «lamer dell'anno» in
un'edizione precedente (regola rimasta tale anche in seguito a
votazione abrogativa, iniziata il 7 gennaio 2012 e proclamata il 17
aprile 2012).
2) La persona deve vincere per qualcosa che ha fatto nel corso
dell'anno solare 2017 o quantomeno che si è proseguita nel corso del
2017, non qualcosa che è iniziata e finita prima.
3) Possibilmente che sia qualcuno di questo newsgroup o comunque
correlato a questo newsgroup; in caso contrario è fortemente
raccomandato indicare un link che faccia capire le motivazioni.
4) Sono bene accette motivazioni di vostro pugno accluse al voto.
5) Ogni persona può votare UNA O PIU' persone, tuttavia l'ordine in
cui le voterà sarà importante ai fini del punteggio (vedi sotto).
6) Niente cloni o niubbi; ogni votante deve avere postato (ed essere
chiaro e noto non essere un clone/fake) prima dell'8 dicembre 2017, in
caso contrario il voto non sarà ritenuto valido.
7) In caso di voto successivo al primo sarà considerato solo l'ultimo
in ordine di tempo (fa fede data e ora del server di Fastweb, che uso
io oppure, in ultima analisi, Google gruppi): SE IL NUOVO MESSAGGIO
SARA' UN'AGGIUNTA, E' NECESSARIO SPECIFICARLO NEL MESSAGGIO STESSO; IN
CASO CONTRARIO SARA' CONSIDERATO UNA CORREZIONE. Eventuali
contestazioni di furto di account/fake vanno fatte immediatamente o
comunque al più tardi entro il 31 dicembre 2017.
8) I VOTI VALIDI SONO SOLO QUELLI IN QUESTO THREAD. Dire «ho
votato/voto in quest'altro modo» non significa aver votato. Ve l'ho
detto prima, quindi non venite a dire che non lo sapete. E' questione
di equità e anche per non farmi andare a cercare thread di chissà
quando (che magari manco sono finiti su Google).
9) TUTTI i voti validi devono pervenire sul newsgroup entro la
mezzanotte tra il 31 dicembre 2016 e il 1 gennaio 2017 (fa fede data e
ora del server di Fastweb, che uso io oppure, in ultima analisi,
Google gruppi). Voti, aggiunte, correzioni pervenuti oltre la
mezzanotte tra il 31 dicembre 2017 ed il 1 gennaio 2018 non potranno
essere presi in considerazione e non lo saranno.
10) Se non ci saranno contestazioni ai messaggi (da farsi al più tardi
entro la mezzanotte tra il 5 ed il 6 gennaio 2018), il vincitore (o i
vincitori in caso di ex aequo) sarà proclamato il 6 gennaio 2018 o
altra data successiva non appena per me possibile.

I PUNTEGGI DEL VOTO
===================
Se darete un ordine voi, 1° 2° 3° eccetera sarà rispettato l'ordine da
voi dato. In caso contrario l'ordine sarà quello con cui scriverete i
nomi/nick, a prescindere se scriverete roba tipo «per me sono tutti a
parimerito» e cose del genere, perché le regole devono essere le
stesse per tutti.

Al PRIMO della vostra classifica (o in mancanza al primo che direte):
1 punto.

Al SECONDO della vostra classifica (o in mancanza al secondo che
direte): 0,5 punti (mezzo punto)

Al TERZO e ai successivi: 0,3 punti ciascuno.

I VINCITORI PASSATI
===================
Queste persone non possono vincere di nuovo il «Lamer dell'anno». Se
voterete per queste persone il loro nome/nick sarà saltato (come se
non li aveste votati) e gli altri eventualmente presenti «scaleranno
di posizione». Se voterete solo loro, il vostro voto naturalmente sarà
invalidato.

1° Edizione (1998) - Roberto «E ora dedico questo ai sig.ri:» Riva.
2° Edizione (1999) - Avenger «Retrogaming con gli emu PSX» Dragon.
3° Edizione (2000) - Due vincitori a pari merito: Fabio «Siete tutti
pirati» Alemagna e Paolo C. «WIWA WIWA» detto goku.
4° Edizione (2001) - Un collega di lavoro di Zaxxon, responsabile
informatico della ditta in cui lavora.
5° Edizione (2002) - Claudio «Cose irripetibili» Gaudino.
6° Edizione (2003) - Due vincitori a pari merito: Devil «MAME LAME»
Master e Fabio «Run&Gun gira sul nuovo MAME».
7° Edizione (2004) - Taddeus «La PSX è meglio del C64».
8° Edizione (2005) - Phantom31 «Compro i giochi PS2 per giocarci da
mio cuGGino e se no ci gioco a casa mia con l'emulatore».
9° Edizione (2006) - Il MAME «togliamo gli hiscore e mettiamo le D3D
di default» Team.
10° Edizione (2007) - Il giornalista «Super Mario Bros su Commodore
64» del Corriere della Sera dell'8 dicembre 2007.
11° Edizione (2008) - Paolo «Cazzi sui muri» Besser.
12° Edizione (2009) - «Quelli che...» il MAME va più lento di una
volta, è un dinosauro, lame, ecc.
13° Edizione (2010) - La Sony (in particolare la Sony Computer
Entertainment).
14° Edizione (2011) - unkle.
15° Edizione (2012) - Sovox (Giuseppe Di Lillo).
16° Edizione (2013) - Postinopazzoide (Luca Abiusi).
17° Edizione (2014) - Due vincitori a parimerito: il newsgroup
It.Comp.Console (ICC) e Ronie.
18° Edizione (2015) - Massi cadenti.
19° Edizione (2016) - Bibbio.

RIASSUNTO PREMI LAMER DELL'ANNO
===============================
(alcune definizioni a cura di Devil Master, modificate da me)
1° Edizione (1998) - Roberto «E ora dedico questo ai sig.ri:» Riva.
(senza votazione ufficiale)
Proclamazione:

Motivazione:
Atteggiarsi inutilmente a hacker ed essersi incazzato contro persone
che (a parte Massi cadenti) non c'entravano con la disinformazione che
all'epoca si faceva su ICE a proposito degli emulatori di PSX.
Riferimento:


2° Edizione (1999) - Avenger «Retrogaming con gli emu PSX» Dragon.
(senza votazione ufficiale)
Proclamazione:

Motivazione:
Voleva postare Ridge Racer per PSX su it.binari.emulatori per «fare
retrogaming» (nel 1999 la PSX era una console troppo recente e le
continue flame portarono alla richiesta di apertura di ICECR).

3° Edizione (2000) - Due vincitori a pari merito: Fabio «Siete tutti
pirati» Alemagna e Paolo C. «WIWA WIWA» detto goku.
[manca un link alla proclamazione]
Motivazione per Fabio «Siete tutti pirati» Alemagna:
Minacciò di voler «prendere provvedimenti legali» perché «in questo
newsgroup la pirateria è una cosa normale» (in riferimento ad un tizio
che non aveva mai postato e che come primo post mandò il link ad una
versione di AmigaOS all'epoca appena uscita).
Riferimenti:

(tinyurl ).
Qui tutti i post (link non più funzionante)
Motivazione per Paolo C. «WIWA WIWA» detto goku:
Pubblicizzava continuamente il suo orrendo sito
in cui (secondo lui) si
poteva trovare il «keysound» (cioè il file .key, che in realtà NON
abilitava il sonoro, ma i colori, oltre alla possibilità di giocare
per più di un minuto di seguito) del Magic Engine, dato in cambio a
chi gli avrebbe inviato via email le rom di King of Fighters 99 (che
pesava sui 90 mega, e all'epoca erano tantissimi, e in una casella
email non ci sarebbero nemmeno entrati; oggi una richiesta simile
forse avrebbe più senso, ma nel 2000 no di certo). Diceva anche di
cliccare sui suoi banner perché «mame.dk insegna» (in quel periodo il
noto sito -ora chiuso- chiedeva donazioni e di cliccare
sui banner per mantenersi in vita). In generale postava (e in buona
parte posta ancora oggi) messaggi totalmente sgrammaticati e aggiunse
anche un «ho tutto e so tanto».
Riferimenti:




4° Edizione (2001) - Un collega di lavoro di Zaxxon, responsabile
informatico della ditta in cui lavora.
[manca un link alla proclamazione]
Motivazione: Ha preso in mano al contrario uno ZX81 e l'ha chiamato
18XZ, dicendo che se lo ricordava.
Riferimento:


5° Edizione (2002) - Claudio «cose irripetibili» Gaudino.
Votazione non ufficiale:

Risultati:
[manca un link di riferimento]
Motivazione:
Era un troll che insultava tutti (con metodi vicini al nazismo) e si è
fatto segare non so quanti abbonamenti per questi insulti.

6° Edizione (2003) - Due vincitori a pari merito: Devil «MAME LAME»
Master e Fabio «Run&Gun gira sul nuovo MAME».
Votazione:

Risultati:

Motivazione per Devil «MAME LAME» Master:
Diceva un sacco di volte, motivando la cosa solo per la troppa
lentezza, che «il MAME è LAME».
Motivazione per Fabio «Run&Gun gira sul nuovo MAME»:
Ad ogni release del MAME continuava a chiedere se girasse il gioco
Run&Gun, ignorando tutte le risposte e soprattutto ignorando il fatto
che fosse chiaramente scritto nella documentazione (e nei post di
risposta che non lo prendevano in giro) di resettare la eprom la prima
volta che si gioca, premendo contemporaneamente F2 e F3. Si eclissò
definitivamente quando Massi cadenti, esasperato, gli scrisse in mail
privata di premere quei due dannati tasti per giocare, e che la cosa
funzionava da almeno un anno e mezzo che lui continuava a chiedere.

7° Edizione (2004) - Taddeus «La PSX è meglio del C64».
Votazione (considerata tale anche senza essere stata inizialmente
ufficializzata):

Risultati:
[manca il link alla proclamazione]
Motivazione:
Aver postato un thread per sottolineare (con una quantità enorme di
concetti ovvi e scontati, ma spiegati come se lui fosse l'unico a
conoscerli) come e perchè la PSX sia meglio del C64.
Riferimento:


8° Edizione (2005) - Phantom31 «Compro i giochi PS2 per giocarci da
mio cuGGino e se no ci gioco a casa mia con l'emulatore».
Votazione (postuma):

Risultati:

Motivazione:
Il suo concetto si racchiude in questa (sua) frase:
«Allora ho i giochi PSX ed ho la PSX ; mio cugino ha la PS2 e quando
mi piace un gioco che lui non ha me lo compro e ci gioco da lui solo
che mi rompo di fare 10km per andare a casa sua e ci volevo giocare
quando mi andava di farlo a casa mia con un emulatore sul computer.
spero di essere stato chiaro.»
Phantom31, 4 aprile 2005. Riferimento:


9° Edizione (2006) - Il MAME «togliamo gli hiscore e mettiamo le D3D
di default» Team.
Votazione (considerata tale anche senza essere stata inizialmente
ufficializzata):

Risultati:

Motivazione:
Troppe *CAZZATE* una dietro l'altra. Il D3D di default, le XOR da 4 GB
l'una, le scanlines tolte, gli hiscore tolti per motivi futili e
sostituiti (MOLTO male) dagli autosavestate, i giochi non funzionanti
ma supportati, i rallentamenti (il fatto che un gioco del 1984 con
hardware «facile» come Bomb Jack su MAME109 fatichi a girare al 100%
su un P4@3GHz -ok, scheda video integrata, ma supporto pieno delle D3D
e comunque con le GDI va poco meglio- è il *colmo del colmo*) sono
solo le ultime in ordine di tempo.

10° Edizione (2007) - Il giornalista «Super Mario Bros su Commodore
64» del Corriere della Sera dell'8 dicembre 2007.
Votazione:

Risultati:

Motivazione:
In un articolo

(tinyurl ) dedicato al venticinquennale del
Commodore 64 ha avuto il coraggio di attribuire, tra i capolavori
videoludici che l'avrebbero reso famoso e ne hanno decretato il
successo, titoli di giochi come «Super Mario Bros» (in realtà
capolavoro sì ma per la console Nintendo a 8 bit, mentre invece sul
C64 non è mai uscito ufficialmente se non come hack pirata di Great
Giana Sisters); inoltre, in una versione successiva dell'articolo, ha
tolto il «Super», lasciando «Mario Bros», che sebbene sia
effettivamente uscito, è tutt'altro che un titolo da ricordare tra i
capolavori del Commodore 64.

11° Edizione (2008) - Paolo «Cazzi sui muri» Besser.
Votazione:

Risultati:

Motivazione:
Ha fatto il prezioso «con la puzza sotto il naso» sul newsgroup, sui
forum e anche in molti articoli su TGM e, in chiave storica, ha creato
lui il famoso paragone dei cazzi disegnati sui muri da parte di chi
tinteggiava la casa gratuitamente (paragone poi ripreso più volte da
Devil Master).

12° Edizione (2009) - «Quelli che...» il MAME va più lento di una
volta, è un dinosauro, lame, ecc.
Votazione:

Risultati:

Motivazioni:
Le critiche sul MAME hanno rotto le palle al gruppo in modo
equivalente, a quanto sembra, ai personaggi citati sopra. Il premio,
assegnato in via eccezionale ad un «gruppo» di persone piuttosto che
ad un singolo, tuttavia non potendo essere «ritirato» rimane al
newsgroup, di cui il suddetto «gruppo» fa parte.

13° Edizione (2010) - La Sony (in particolare la Sony Computer
Entertainment).
Votazione:

Risultati:

Motivazioni:
Secondo il dott. Piergiorgio, «Oltre a NON avere capito che il modello
di commercio delle console basato sul profitto sulle royalties è
tragicamente esaurito, si è spettacolarmente infilata da sola in una
escalation che per sua natura NON possono vincere, specie considerando
che la P3 è l' unica piattaforma Cell facilmente ed economicamente
reperibile sul mercato.»
Secondo Davide Inglima, limaCAT, la Sony ha detto «We don't want
gamers to be asking, what's the difference between that and a PSP ...
We have to come up with a message that users will understand.» «Il
crack finale e definitivo della PS3 è dovuto ad un motivo realmente
LAMER: *Sony made a big mistake in their key generation method, where
they were supposed to use a random value for one variable, they used a
static value. Because of that, you're able to generate valid signed
packages without the private key.*... altro che togliere Linux.»
Le parole del Lima trovano conferma in ciò che è successo esattamente
appena iniziato il 2011, come confermato da GeoHot e descritto in
questo articolo di Punto Informatico:


14° Edizione (2011) - unkle.
Votazione:

Risultati:

Motivazioni:
Secondo Devil Master, «1) ha portato su ICSE le stronzate dei
diversamente furbi di ICC e 2) ha postato messaggi trolleggianti che
allineano la sua opinione al lamer di cui sopra, forse facendo il
ragionamento "se lui è un veterano del gruppo e io gli dò ragione, gli
altri non si accorgeranno che sono un troll".».
Secondo Massi cadenti, «è stato capace di scrivere tante cazzate qui
sul newsgroup, di prendersela con pietre miliari come Master e Zappa e
di insultare con attacchi personali un po' tutti.»

15° Edizione (2012) - Sovox (Giuseppe Di Lillo).
Votazione:

Risultati:

Motivazioni:
Il dossier di Massi cadenti è illuminante. A chi non avesse voglia e
pazienza basti sapere che sovox ha dapprima pubblicizzato la vendita
di una specie di compilation di floppy per C64 fatti da lui con giochi
presi gratuitamente da internet, poi successivamente è passato alle
cassette da edicola, special program in particolare, dapprima
prendendo quelle già presenti sul sito edicolac64.com e poi
successivamente convertendole in prg senza chiedere il permesso a chi
aveva fatto quei dump. Il tutto dopo aver chiesto informazioni a Massi
cadenti su come convertire i tap in prg, e rimanere deluso dal fatto
di non poter riportare i prg su floppy.
Riferimento:


16° Edizione (2013) - Postinopazzoide (Luca Abiusi).
Votazione (partita in ritardo):

Risultati:

Motivazioni:
Secondo Devil Master, «per la performance in cui si è prodotto in
questo topic:

in cui prima chiede al "moderatore" di "bandirmi dal canale", poi mi
minaccia di querelarmi per "diffamazione" e infine, dopo che Massi
cadenti l'ha preso per il culo, si mette lui stesso a insultare me e
Massi cadenti con espressioni che ricordano un po' troppo quelle del
vecchio Claudio Gaudino.»
Riferimento:


17° Edizione (2014) - Due vincitori a parimerito: il newsgroup
It.Comp.Console (ICC) e Ronie.
Votazione:

Risultati:

Motivazioni per il newsgroup It.Comp.Console (ICC):
Secondo MASTER the original, «parlano di tutto tranne che di console.
Considerato che il 99% dei suoi utenti affezionati, molti dei quali
fondatori, lo ha mollato (spesso venendo qui a lamentarsi) a causa dei
continui OT, del linguaggio astruso adottato, del modo spesso
offensivo con cui si esprimevano i suoi utenti, penso che finalmente
ICC meriti una giusta consacrazione, anche alla luce dei continui
flame che caratterizzano il gruppo e i suoi membri.».
Secondo Zappa, «merita assolutamente di vincere questo premio. E' un
po' ridicolo ma a pensarci bene è la cosa più lamerosa mi possa venire
in mente oggi sopratutto visto che rimaniamo in ambito usenet, primo
voto per ICC quindi.».
Secondo Massi cadenti, «è la più grande accozzaglia di cagate e di
cagatori, a parte qualche eccezione che però non emerge dal
marciume.».
Motivazioni per Ronie:
Secondo unkle, «noto troll di ICGA (e chissà quanti gruppi della
gerarchia it.), è arrivato a postare anche qua, in un newsgroup
praticamente morto e lurkato solo dai vecchi frequentatori».
Secondo Z., «è notoriamente il troll + triste dello usenet italiano,
ma ne premierei la costanza e soprattutto non è che abbiamo poi tutte
ste scelte ormai...».
Secondo Zappa, «senza dubbio è un lamer/troll di quelli che non
demordono, il secondo voto va sicuramente a lui.».
Secondo Massi cadenti, «tra tutti i lamer più o meno storici è forse
l'unico che manca».

18° Edizione (2015) - Massi cadenti.
Votazione:

Risultati:

Motivazioni:
Secondo Andrea Petrucci, io sono «re dei lamer sin dalla nascita del
newsgroup!».
Secondo Marcoseba, merito il premio «per la sua ostinazione a
mantenere in vita il premio "lamer dell'anno".».
Secondo Devil Master, «perchè cerca di ravvivare il newsgroup, ma poi
si dimentica lui stesso delle date canoniche e per giunta fa anche
confusione di anno :-P».

19° Edizione (2016) - Bibbio.
Votazione:

Risultati:

Motivazione:
Perché sì.

RIASSUNTO BREVE (SENZA LE MOTIVAZIONI E I LINK)
===============================================
1° Edizione (1998) - Roberto "E ora dedico questo ai signori" Riva.
2° Edizione (1999) - Avenger "Retrogaming con gli emu PSX" Dragon.
3° Edizione (2000) - Due vincitori a pari merito: Fabio "Siete tutti
pirati" Alemagna e Paolo C. "WIWA WIWA" detto goku.
4° Edizione (2001) - Un collega di lavoro di Zaxxon, responsabile
informatico della ditta in cui lavora.
5° Edizione (2002) - Claudio "Cose irripetibili" Gaudino.
6° Edizione (2003) - Due vincitori a pari merito: Devil "MAME LAME"
Master e Fabio "Run&Gun gira sul nuovo MAME".
7° Edizione (2004) - Taddeus "La PSX è meglio del C64".
8° Edizione (2005) - Phantom31 "Compro i giochi PS2 per giocarci da
mio cuGGino e se no ci gioco a casa mia con l'emulatore".
9° Edizione (2006) - Il MAME "togliamo gli hiscore e mettiamo le D3D
di default" Team.
10° Edizione (2007) - Il giornalista "Super Mario Bros su Commodore
64" del Corriere della Sera dell'8 dicembre 2007.
11° Edizione (2008) - Paolo "Cazzi sui muri" Besser.
12° Edizione (2009) - "Quelli che..." il MAME va più lento di una
volta, è un dinosauro, lame, ecc.
13° Edizione (2010) - La Sony (in particolare la Sony Computer
Entertainment).
14° Edizione (2011) - unkle.
15° Edizione (2012) - Sovox (Giuseppe Di Lillo).
16° Edizione (2013) - Postinopazzoide (Luca Abiusi).
17° Edizione (2014) - Due vincitori a parimerito: il newsgroup
It.Comp.Console (ICC) e Ronie.
18° Edizione (2015) - Massi cadenti.
19° Edizione (2016) - Bibbio.

ALTRI PREMI (MA NON «LAMER DELL'ANNO»)
======================================
Premio «L.A.M.E.R 1998» (di #emuita@Azzurra):

Vinto da DeeJ.

Premio «Lamer 1999»: dato da Davide Inglima, limaCAT a Massi cadenti
[manca un link di riferimento]

Premio «Lamer del Decennio (1° edizione) 1998-2007»:
Votazione:

Risultati:

Vinto a parimerito da Devil Master e Massi cadenti.

"Premio del tappo d'asbesto", dato da Devil Master a unkle:


VOTAZIONI DI MODIFICA DEL REGOLAMENTO
=====================================
Proposta di abolizione dell'articolo 1 (non passata):
Comitato per il sì:

Comitato per il no:

I 3 richiami e relative votazioni:



Risultati:
unkle (09.12.2017, 23:37)
trovare un candidato quest'anno è davvero dura

idee?
Massi cadenti (10.12.2017, 19:16)
On Sat, 9 Dec 2017 22:37:03 +0100, unkle <no> wrote:

>trovare un candidato quest'anno è davvero dura
>idee?


Boh :/
Marcoseba (10.12.2017, 22:29)
Dopo dura riflessione, Massi cadenti ha scritto :
[..]
> non accavallare le due votazioni così da poter rimanere in vita un
> altro po'...) ma per ora limitiamoci a questo anno solare che volge al
> termine.


Provo ad iniziare io.
Voto ICSE per la sua completa mancanza di idee e di post negli ultimi
2-3 anni. Ormai anche i troll ci evitano

Ciao, Marco
unkle (11.12.2017, 00:47)
On 10/12/2017 21:29, Marcoseba wrote:
> Provo ad iniziare io.
> Voto ICSE per la sua completa mancanza di idee e di post negli ultimi
> 2-3 anni. Ormai anche i troll ci evitano
> Ciao, Marco


eureka!

voto tutte quelle aziende che lanciano hardware standalone per mandare i
vecchi giochi con emulazione zoppa
Devil Master (11.12.2017, 01:20)
Dò un punto pieno alla Nintendo, per tutte le CAGATE che ha fatto
considerando i retrogamers come mucche da mungere.

1) Rilascia NES Mini e SNES Mini in quantità limitatissime,
avvantaggiando gli avvoltoi che li comprano in blocco e poi li rivendono
su Ebay a prezzi più che decuplicati

2) All'apertura, le suddette mini console si rivelano avere la stessa
IDENTICA architettura, basata su un system on a chip che chiunque può
comprare (Allwinner R16) e rivenduta già in partenza con sovrapprezzi
ladreschi (dettagli a

)

3) Come se questo non bastasse, dentro a questi sistemi si trovano ROMS
SCARICATE DA INTERNET contenenti ancora la firma del distributore di
warez che le ha dumpate (dettagli a

)! Questo NON SOLO mette la Nintendo alla pari del "buon vecchio"
Mahuroo che postava qui quasi un ventennio fa (|||||VENDO CD DI ROMS PER
EMULATORI|||||) ma la rivela anche come una grandissima IPOCRITA, in
quanto contraddice la sua stessa politica ufficiale sull'emulazione, che
ha sempre condannato in toto!

Dò 0,5 punti alla Denuvo GmbH, per aver creato l'ennesima protezione che
rovina i PC di chi compra originale, stavolta accelerando la morte dei
drive a stato solido con tutte le scritture e cancellazioni che fa,
riducendo le prestazioni dei giochi rispetto alle versioni craccate, e
continuando a mantenere il malware dentro all'hard disk dell'utente
anche quando i suddetti giochi vengono disinstallati.
Burlamacco (13.12.2017, 13:59)
On Sat, 09 Dec 2017 18:35:00 +0100, Massi cadenti
<massi.cadentiSPAZZA> wrote:

PREMI LAMER DELL'ANNO
>===============================


voto Don Camilloche imperversa su tutti gli NG ancora "vivi" morfando
e attaccando chi risponde con maggiore frequenza alle richieste e
domande del NG : ) non pago è stato bannato poi sgamato con tanto di
foto indirizzo e luogo di lavoro , ma nulla quei bischeraccio continua
ancora ma io nonlo riesco più a leggere a meno gli rispondano : )
Saluti
PS: uso di tanto in tanto una vecchissima ver. del mame e il "vecchio"
daphe con dragon liar : ) ma fò propio schifo come in sala giochi
30\5 nni fà : ))
Massi cadenti (30.12.2017, 22:34)
Quasi in tempo limite, ma dò comunque i miei voti.

1) 1.0 a Daniela Martani, protagonista del lato B del disco per
l'estate di Famiglia Onnivora ( ), per aver
continuato a negare di essere stata lei l'autrice del post che dava
merito al "karma" del terremotato ad Amatrice ("Ma è stata inventata
ad Amatrice la famosa amatriciana? Ah beh ma allora è karma")
adducendo la patetica scusa di un hacker, senza che nessuno dei
quotidiani che abbiano riportato la notizia ( ,
, , ,
e ) sia stato contattato dai suoi
avvocati per pubblicare la RETTIFICA (la rettifica non la negano a
nessuno). In compenso ha denunciato e tentare di estorcere denaro a
tutti quelli che l'avevano insultata in risposta ( e
). E si è permessa di denunciare anche me, arrivando
a calunniarmi con un suo fake (Carlo Carli). La vicenda di Amatrice è
descritta perfettamente anche nelle pagine da 136 a 145 del libro di
Giuseppe Cruciani "I fasciovegani" (ed.La nave di Teseo, 2017) libro
tuttora in vendita anche su Amazon ( ) e non ritirato
(se la notizia fosse falsa o diffamatoria, non sarebbe in libera
vendita) e per essersi lamentata di non essere stata invitata al
Grande Fratello vip ( ) attaccando poi una delle
reali partecipanti (Giulia De Lellis) rea di indossare ciabatte di
pelliccia e invitando a votare per buttarla fuori. E non
dimentichiamoci gli attacchi a Ugo Rossi governatore della provincia
di Trento: o al dottor Roberto Burioni:
o i messaggi omofobi: .

2) 0.5 a Carmen Luciano, protagonista del lato A del disco per
l'estate di Famiglia Onnivora ( ), per aver
continuamente invitato (dal suo blog e dalla sua
pagina facebook ) i propri fan ad insultare oneste
aziende (Motta, Latteria Soresina) e associazioni benefiche (Save the
Children e Telethon) e i nomi citati tra parentesi
sono solo le ultime di una serie lunghissima) colpevoli, a suo dire,
di "sfruttare gli animali".

3) 0.3 a Intel, processore senza il chipset e con la piedinatura
identica a un chipset precedente (ma incompatibile). Lo youtuber
Saddytech lo ha descritto bene nel suo video di fine anno:


4) 0.3 a Zappa perché si dimentica di votare, ma questo voto va
annullato se voterà in tempo utile.

5) 0.3 ai miners nel loro complesso, fatevi una vita porca troia
invece di far salire a dismisura i prezzi di GPU, CPU e RAM, porca
miseria (si vede che sono incaxxato per i prezzi di queste tre?).

6) 0.3 a Google per l'adpocalypse di youtube ( ) e
per la ridicola battaglia contro Amazon rendendo youtube incompatibile
col fire tv stick ( ).

7) 0.3 ai tifosi del Napoli perché riescono a lamerarsi da soli
festeggiando il fatto che Hamsik ha superato i gol di Maradona e
quindi di fatto festeggiando un affronto al loro stesso idolo fatto da
uno che li ha fatti in quasi il doppio del tempo ( ).
Massi cadenti (30.12.2017, 22:54)
On Wed, 13 Dec 2017 12:59:09 +0100, Burlamacco <kik> wrote:

>voto Don Camilloche imperversa su tutti gli NG ancora "vivi" morfando
>e attaccando chi risponde con maggiore frequenza alle richieste e
>domande del NG : ) non pago è stato bannato poi sgamato con tanto di
>foto indirizzo e luogo di lavoro , ma nulla quei bischeraccio continua
>ancora ma io nonlo riesco più a leggere a meno gli rispondano : )
>Saluti
>PS: uso di tanto in tanto una vecchissima ver. del mame e il "vecchio"
>daphe con dragon liar : ) ma fò propio schifo come in sala giochi
>30 nni fà : ))


Scusa, chi saresti? (rispondi prima del 5 gennaio altrimenti dovrò
annullare il voto)
Burlamacco (31.12.2017, 02:08)
>On Wed, 13 Dec 2017 12:59:09 +0100, Burlamacco <kik> wrote:
>>voto Don Camilloche imperversa su tutti gli NG


On Sat, 30 Dec 2017 21:54:32 +0100, Massi cadenti
<massi.cadentiSPAZZA> wrote:
>Scusa, chi saresti? (rispondi prima del 5 gennaio altrimenti dovrò
>annullare il voto)


Ciao :) come chi sarei? lurko l NG da tanto tempo : ) e ho dato mio
voto : )
uso il mame versione vecchissima ma sono solo un utilizzatore non
potrei metterci mano : )
saluti
lurkatoredaanni (03.01.2018, 02:03)
On Saturday, 9 December 2017 18:34:59 UTC+1, Massi cadenti wrote:
> Salve a tutti, belli e brutti, su questo cadavere chiamato ICE (o
> ICSE) ne abbiamo passate tante, ma l'appuntamento fisso di ogni anno
> incombe come non mai, quindi...


Ogni anno è un piacere vedere che il premio viene mantenuto in vita. Se si scorre indietro si vedono sempre meno voti, meno partecipazioni, ancheio stesso negli ultimi anni mi dimentico di partecipare e sempre nei primigiorni di gennaio mi ricordo dell'assegnazione. O guardo troppo prima o guardo troppo tardi :-/

Anche se postumo e non valido, do il mio pieno voto alla Nintendo, capace di aver sfornato 2 mini console con hardware pessimo, con soluzioni basate su emulazioni e su roms prelevate dalla rete! (cosa davvero assurda)
Velo pietoso sulle quantità ridicole della prima versione, che ha favorito gli sciacalli, forse il progetto vale solo per avere in mano dei pad più o meno ufficiali (dico così perchè ho sia gli originali, sia questi in mano e seppur il feeling è lo stesso questi sono fatti di plasticaccia e non credo proprio che avrebbero potuto reggere le ore di gioco di ormai 30 anni fa)....dico più o meno perchè hanno avuto la brillante idea di farli con attacco wii classic (ma io ho adapter usb to pc anche per loro), quando potevo farli usb per farli usare anche al pc.
Non mi dilungo sulle esigue roms presenti, non espandibili (hack a parte), senza uno store dove acquistarle (a prezzo di 1 euro a gioco), perchè davvero volerebbero gli insulti.

Forse vado più in la del semplice concorso, ma ragazzi con 20 anni di anticipo oggi è arrivata l'onda retroemulativa di massa. Bartop, raspberry, retroconsole, gadget, tiny arcade, tazze di pac man, zerbini di pac man, pac man anniversary presenti in megapostazioni nei cinema multisala della mia zona, super mario impazza ancora sui telefonini di mezzo mondo assieme ai pokemon, retro pad fighissimi (vedi gli 8bitdo) e mi perdo sicuramente altro.

Oggi vedono in noi dai 30 ai 40 in su, gente da spolpare ancora, con soluzioni varie, pronte al gioco e facilmente accessibili.
Alcuni di noi considerano il retrogaming sbocciato in questi anni, come qualcosa appartenente ad un'era geologica fa, vedi questo NG. Ma questo per moltissimi oggi è qualcosa di nuovo.

Io stesso resto sgomento a pensare che nel 98 prendevo in mano le prime versioni del mame, scaricavo dai binaries le roms o da mame.dk, mi iscrivevo alle prime community tipo Emuita.it, venivo dai fumanti modem delle bbs Amiga, giusto un assaggio di Playstation e mi ricapultai nel passato. Avevo venduto l'Amiga 1200 (che mi comprai vendendo l'amiga 600) per la Psx, senza pochi pentimenti, ma ebbi qualche anno dopo la fortuna di rigiocare tutto, anche cose mai finite, mai viste, mai potute o copiare o comprare.

Oggi rimango arroccato su Telegram con qualche appassionato di retrogaming,spazzati via dai vari ICQ, dai Mirc, dai forum, dai Newsgroup ormai deserti e poco interattivi, anche se il fascino di esserci stato ci sarà sempre.

Non è un epitaffio, ma suona tale, ma chi c'è ancora qui sa di quale nostalgia parlo. Mi giro in casa e vedo un bartop, un raspberry che trabocca di giochi configurato con amore, uno snes classic, una psp e psvita hackate e piene di emulazione, un android phone holder con tanto di pas ps3 attaccato con emulatori android, ben due pc in salotto e in camera con tutti gli emulatori configurati, ogni emulatore il suo bel pad originale, dischi che traboccano di romset costantemente aggiornati dai vari torrents ben fatti di Pleasuredome.

Se non è amore questo, ma 20 anni fa non potevo saperlo.

All'anno prossimo, magari sto post mi farà vincere il premio 2018 :-P
lurkatoredaanni (03.01.2018, 12:44)
On Wednesday, 3 January 2018 01:03:14 UTC+1, lurkatoredaanni wrote:

> Forse vado più in la del semplice concorso, ma ragazzi con 20 anni di anticipo oggi è arrivata l'onda retroemulativa di massa.


Volevo rettificare questo refuso dettato dall'ora tarda e dal post scritto sotto getto emotivo, intendevo dire "20 anni di ritardo è arrivata l'onda retroemulativa di massa", in anticipo di 20 anni eravamo noi! Pionieri nostalgici che facevamo andare tutto da linea di comando, perchè rispetto alla gui guadagnavi preziosi fps in emulazione.
unkle (04.01.2018, 22:32)
On 03/01/2018 11:44, lurkatoredaanni wrote:
> Volevo rettificare questo refuso dettato dall'ora tarda e dal post scritto sotto getto emotivo, intendevo dire "20 anni di ritardo è arrivata l'onda retroemulativa di massa", in anticipo di 20 anni eravamo noi! Pionieri nostalgici che facevamo andare tutto da linea di comando, perchè rispetto alla gui guadagnavi preziosi fps in emulazione.


Sottoscrivo e ti posso dire come s'è evoluta la mia esperienza: seguo e
aggiorno costantemente il MAME, mai smesso. Così come l'emulazione in
generale, mi interessa poco solo sulle console recenti o su macchine
troppo vecchie che non hanno fatto parte della mia vita. Ma pure lì, un
occhio per seguire l'andazzo ce lo butto comunque.

C'è stata una fase di percorso inverso, all'incirca intorno al 2004:
oltre ad un PC sempre pronto al gaming (e all'emulazione, of course) e
quella che era la "current" gen del periodo (avevo in casa DC/PS2/GC e
Xbox, più le portatili - PSP, NDS Lite), ho iniziato recuperando un
Super Famicom e solo i giochi che mi interessavano, riassaporando un
tipo di esperienza 100% original in termini di resa a video (su CRT),
controller/joypad originale, rito delle confezioni da aprire, manuali da
sfogliare e niente magagne degli emulatori di quel periodo che ancora
purtroppo potevano manifestarsi in alcuni giochi.

Solo ed esclusivamente nella loro versione di origine, ovvero
giapponesi: 60Hz, senza tagli né censure e stravolgimenti, pratica
purtroppo molto in voga negli anni '90.

S'è innescata una goduria crescente che nel corso degli anni successivi
mi ha portato a recuperare Megadrive, PC-Engine & CD-ROM, NeoGeo AES,
l'intero full-set in MVS (loose) più cabinato candy in casa, che
desideravo già dal '98, e qualche scheda JAMMA. Questo proseguendo di
pari passo con le console che da lì in poi sarebbero uscite (PS3, Wii,
360 recuperata per ultimo e dopo parecchi anni).

Ho assistito all'impennata incredibile (ahimé) di questo materiale, che
si poteva ancora comprare e recuperare con pochi spicci ed enormi
soddisfazioni fino al 2010, quanto tutto ha cominciato a risalire prima
lentamente e poi brutalmente con elevati picchi di rincaro tra il 2013 e
il 2014.

Ma come dicevo all'inizio, parallelamente, non ho mai smesso di seguire
il mondo degli emulatori, arcade in primis e delle macchine 8-16 bit che
hanno segnato la mia gioventù, potendo constatare gli enormi progressi
di affinamento che avvenivano di anno in anno.

Molta acqua è passata, siamo tutti più vecchi e abbiamo molto meno
tempo, ma la scintilla è ancora forte :)
Devil Master (07.01.2018, 17:16)
> Sottoscrivo e ti posso dire come s'è evoluta la mia esperienza: seguo e
> aggiorno costantemente il MAME, mai smesso. Così come l'emulazione in
> generale, mi interessa poco solo sulle console recenti o su macchine
> troppo vecchie che non hanno fatto parte della mia vita. Ma pure lì, un
> occhio per seguire l'andazzo ce lo butto comunque.


Ecco, invece io sono tutto l'opposto. Il mame ho smesso di aggiornarlo
da molti anni: per pura curiosità ho scaricato una delle ultime versioni
per vedere se Air Inferno scattava su un i7 e ho notato che va fluido,
ma è solo questione di tempo prima che scatti anche lì.
Le uniche console che possiedo sono una Xbox del 2002 (usata per giocare
alle esclusive e vedere i DVD) e una PS3 (usata per giocare a tutti i
giochi che non sono usciti su PC e vedere i Blu-Ray 3D). Per il resto,
la mia principale piattaforma da gioco è sempre stata il PC, perchè è
così tanto più versatile.

Riguardo all'emulazione in generale, invece, mi interessa molto di più
emulare console recenti (perchè i loro giochi sono più coinvolgenti), o
all'opposto, sistemi che NON hanno mai fatto parte della mia vita,
nemmeno vedendoli in pubblicità.
Anziché un NES, preferisco di gran lunga emulare un Vectrex, dato che
non ha ricevuto così tanta pubblicità martellante ed è tecnicamente
molto più interessante.
Anziché usare il Vice per emulare il C64, preferisco usare Hi65 per
eseguire programmi in BASIC 10, che hanno assai meno restrizioni per
quanto riguarda i colori e possono essere eseguiti (in emulazione)
qualche migliaio di volte più velocemente. Nessuno ha nostalgia del C65,
che per me è stato un grande incentivo a incuriosirmi di quel sistema,
dato che nessuno ne ha un'opinione distorta dai ricordi.
Il sistema più vecchio che abbia mai emulato è stato un PDP/11, che
permette di capire a colpo d'occhio il contrasto tra la tecnologia
dell'epoca e quella di oggi molto meglio di quando possa farlo un home
computer degli anni '80. Il sistema più recente, invece, è stato la Wii
U (e il GIOCO più recente è stato Zelda: Breath of the Wild), la cui
emulazione permette di godere dei suoi giochi in maniera molto più
immersiva (full HD, stereoscopia) che sulla console originale.
unkle (07.01.2018, 19:06)
On 07/01/2018 16:16, Devil Master wrote:
[..]
> U (e il GIOCO più recente è stato Zelda: Breath of the Wild), la cui
> emulazione permette di godere dei suoi giochi in maniera molto più
> immersiva (full HD, stereoscopia) che sulla console originale.


Probabilmente la roba arcade ti interessa poco. Davvero non ho mai
compreso le tue lagne nei confronti del MAME, considerando i suoi pro e
i suoi contro (che ci sono, non lo nego), anche durante l'anno appena
passato sono stato fatti progressi molto interessanti volti al
perfezionamento e ottimizzazione di sistemi già supportati, checka il
blog di Haywood che ha stilato un bel riassunto (anche in anni pregressi
se vuoi approfondire)

Fatto sta che l'emulazione è viva e vegeta e grossi passi sono stati
fatti anche con sistemi recenti (giustamente citi la Wii U - il CEMU è
bellissimo pezzo di software) e meno conosciuti. Bene così :)

Discussioni simili