faretesto > scienza.* > scienza.medicina

Fabio B. (06.02.2007, 15:08)
Ieri passeggiando per strada, al mio cane, si č infilata su un cuscinetto
della zampa una siringa buttata da qualche deficente tossicomane.
Ho sentito guaire e ho prontamente levato la siringa dalla zampa ma l'ago
era entrato di almeno 1 cm.

Le domande sono le seguenti:
Che rischi corre il cane?
Ci sono rischi per la nostra famiglia? (anche futuri?)

Ho telefonato al veterinario che mi ah detto che a parte le vaccinazioni
solite che il cane fa ...non ci dovrebbero essere problemi di sorta e che
eventuali malattie umane non si possono trasmettere al cane e viceversa.

Sembra che la siringa fosse stata buttata li da settimane o addirittura mesi
prima.

Oggi il cane non presenta problemi apparenti di sorta nemmeno alla zampa in
questione.

Grazie per informazioni e suggerimenti.

Fabio B.
p.deste (07.02.2007, 18:26)
On Tue, 6 Feb 2007 14:08:43 +0100, Fabio B. wrote:
> Le domande sono le seguenti:
> Che rischi corre il cane? Nessuno
> Ci sono rischi per la nostra famiglia? (anche futuri?) Nessuno
> Sembra che la siringa fosse stata buttata li da settimane o addirittura mesi
> prima.


Non so come facciate a dirlo. Comunque credo che nessun virus viva tanto
in aria ambiente. Non sarebbe stato pericoloso neanche per un uomo
(tetano a parte).
Fabio B. (08.02.2007, 02:06)
>> Sembra che la siringa fosse stata buttata li da settimane o addirittura
>> mesi
>> prima.

> Non so come facciate a dirlo. Comunque credo che nessun virus viva tanto
> in aria ambiente. Non sarebbe stato pericoloso neanche per un uomo
> (tetano a parte).


Grazie per la risposta, la siringa era li da settimane perchč č stata vista
da persone e visto il posto credo sia verosimile.

Colgo l'occasione per una curiositą: come mai i virus non vivrebbero
nell'aria ambiente? Temperatura? Fattori chimici?
Domanda sicuramente banale ma la faccio lo stesso: non si puo' sfruttare
questa cosa per debellarli?

Grazie ancora
IgnazioGSS© (08.02.2007, 09:26)
On Thu, 8 Feb 2007 01:06:19 +0100, "Fabio B."
<fabioTO> wrote:

>Colgo l'occasione per una curiositą: come mai i virus non vivrebbero
>nell'aria ambiente? Temperatura? Fattori chimici?


Piu' che altro fattori fisici, radiazioni ultraviolette, umiditą ecc.
Discussioni simili