faretesto > diritto.* > diritto.condominio

R (02.09.2019, 19:16)
Buongiorno, il mio problema riguarda un danno al vicino che ora vado a spiegare.

Purtroppo avevo un gazebo sulla terrazza, il quale per il forte vento è stato sbalzato di sotto. Nella caduta ha danneggiato una delle 6 lastrein plexiglas della tettoia/pensilina del vicino. Sono in affitto e non sono coperto di assicurazione. Il gazebo non era stato autorizzato dal mio proprietario (non sapevo di questo obbligo) e quindi mi sembra di aver capito che l'assicurazione del proprietario non interviene (o forse è copertolo stesso?).

Premesso tutto questo io riconosco di aver causato il danno alla pensilina e ho parlato con il condomino di sotto, ma abbiamo due punti di vista diversi sul danno.
Io ho in mano un preventivo, dell'azienda che glielo ha installato 10 anni fa, solo per la sostituzione della lastra rotta con una nuova (dato che è possibile senza sostituirle tutte).
Il vicino invece ha in mano un preventivo relativo alla sostituzione di tutte e 6 le lastre e quindi è più costoso.
Dal mio punto di vista il danno è solo sulla lastra rotta.
Dal punto di vista del mio vicino invece la sostituzione della lastra causaanche un danno estetico in quanto l'azienda che farebbe il lavoro gli ha detto che si nota una differenza tra le lastre vecchie e quella nuova.

Io vorrei capire se il danno è solo sulla lastra rotta oppure se c'è anche un danno estetico (non dovuto da me in quanto è l'azienda che esegue il lavoro che non ha più la stessa lastra con il materiale originale, o così dice..) tale per cui è corretto che il danno sia esteso anche al senso estetico dell'intera pensilina/tettoia.

Vi ringrazio dell'aiuto che potete darci per risolvere la questione
Lynkx (02.09.2019, 21:53)
Il 02/09/2019 19:16, R ha scritto:
> Buongiorno, il mio problema riguarda un danno al vicino che ora vado a spiegare.
> Purtroppo avevo un gazebo sulla terrazza, il quale per il forte vento è stato sbalzato di sotto. Nella caduta ha danneggiato una delle 6 lastre in plexiglas della tettoia/pensilina del vicino. Sono in affitto e non sono coperto di assicurazione. Il gazebo non era stato autorizzato dal mio proprietario (non sapevo di questo obbligo) e quindi mi sembra di aver capito che l'assicurazione del proprietario non interviene (o forse è coperto lo stesso?).
> Premesso tutto questo io riconosco di aver causato il danno alla pensilina e ho parlato con il condomino di sotto, ma abbiamo due punti di vista diversi sul danno.
> Io ho in mano un preventivo, dell'azienda che glielo ha installato 10 anni fa, solo per la sostituzione della lastra rotta con una nuova (dato che è possibile senza sostituirle tutte).
> Il vicino invece ha in mano un preventivo relativo alla sostituzione di tutte e 6 le lastre e quindi è più costoso.
> Dal mio punto di vista il danno è solo sulla lastra rotta.
> Dal punto di vista del mio vicino invece la sostituzione della lastra causa anche un danno estetico in quanto l'azienda che farebbe il lavoro gli ha detto che si nota una differenza tra le lastre vecchie e quella nuova.
> Io vorrei capire se il danno è solo sulla lastra rotta oppure se c'è anche un danno estetico (non dovuto da me in quanto è l'azienda che esegue il lavoro che non ha più la stessa lastra con il materiale originale, o così dice..) tale per cui è corretto che il danno sia esteso anche al senso estetico dell'intera pensilina/tettoia.
> Vi ringrazio dell'aiuto che potete darci per risolvere la questione


IMHO
Tu proponi di pagare solo quella lastra se a lui non sta bene andrete in
causa e solo il giudice potrà dire se c'era un danno estetico
castore (03.09.2019, 09:11)
Il 02/09/2019 19:16, R ha scritto:
> Buongiorno, il mio problema riguarda un danno al vicino che ora vado a spiegare.
> Purtroppo avevo un gazebo sulla terrazza, il quale per il forte vento è stato sbalzato di sotto. Nella caduta ha danneggiato una delle 6 lastre in plexiglas della tettoia/pensilina del vicino. Sono in affitto e non sono coperto di assicurazione. Il gazebo non era stato autorizzato dal mio proprietario (non sapevo di questo obbligo) e quindi mi sembra di aver capito che l'assicurazione del proprietario non interviene (o forse è coperto lo stesso?).
> Premesso tutto questo io riconosco di aver causato il danno alla pensilina e ho parlato con il condomino di sotto, ma abbiamo due punti di vista diversi sul danno.
> Io ho in mano un preventivo, dell'azienda che glielo ha installato 10 anni fa, solo per la sostituzione della lastra rotta con una nuova (dato che è possibile senza sostituirle tutte).
> Il vicino invece ha in mano un preventivo relativo alla sostituzione di tutte e 6 le lastre e quindi è più costoso.
> Dal mio punto di vista il danno è solo sulla lastra rotta.
> Dal punto di vista del mio vicino invece la sostituzione della lastra causa anche un danno estetico in quanto l'azienda che farebbe il lavoro gli ha detto che si nota una differenza tra le lastre vecchie e quella nuova.
> Io vorrei capire se il danno è solo sulla lastra rotta oppure se c'è anche un danno estetico (non dovuto da me in quanto è l'azienda che esegue il lavoro che non ha più la stessa lastra con il materiale originale, o così dice..) tale per cui è corretto che il danno sia esteso anche al senso estetico dell'intera pensilina/tettoia.
> Vi ringrazio dell'aiuto che potete darci per risolvere la questione


tu offrigli per iscritto di pagargli la sostituzione della lastra rotta,
se a lui non va bene che ti faccia causa (e ti assicuro che non lo
farà); se tu gli bocci la macchina di 6 anni con la carrozzeria
scolorita gli ripari il danno fatto ma non gli rivernici tutta la macchina

oppure rendi opaca anche la lastra che vai a sostituire così sarà uguale
alle altre
centomo.riccardo (09.09.2019, 17:22)
Il giorno lunedì 2 settembre 2019 21:53:24 UTC+2, Lynkx ha scritto:
> Il 02/09/2019 19:16, R ha scritto:
> IMHO
> Tu proponi di pagare solo quella lastra se a lui non sta bene andrete in
> causa e solo il giudice potrà dire se c'era un danno estetico


Grazie per l'intervento, ma sto cercando una via breve ed equilibrata per entrambi senza dover portare la cosa davanti ad un giudice.
Purtroppo mi rimane sempre la domanda se il "danno estetico" esiste e vienericonosciuto..
castore (09.09.2019, 18:07)
Il 09/09/2019 17:22, centomo.riccardo ha scritto:
> Il giorno lunedì 2 settembre 2019 21:53:24 UTC+2, Lynkx ha scritto:
> Grazie per l'intervento, ma sto cercando una via breve ed equilibrata per entrambi senza dover portare la cosa davanti ad un giudice.
> Purtroppo mi rimane sempre la domanda se il "danno estetico" esiste e viene riconosciuto..


è una cosa soggettiva e quindi dipende dal Giudice; nulla di scritto e
di certo
R (09.09.2019, 18:17)
Il giorno lunedì 9 settembre 2019 18:07:22 UTC+2, castore ha scritto:
> Il 09/09/2019 17:22, R ha scritto:
> è una cosa soggettiva e quindi dipende dal Giudice; nulla di scrittoe
> di certo


Forse un perito potrebbe fare da arbitro per lo meno in questa fase di dialogo, ma credo che un per avere una perizia o si ha l'assicurazione (io non ce l'ho) oppure lo si paga..
castore (09.09.2019, 18:53)
Il 09/09/2019 18:17, R ha scritto:
> Il giorno lunedì 9 settembre 2019 18:07:22 UTC+2, castore ha scritto:
> Forse un perito potrebbe fare da arbitro per lo meno in questa fase di dialogo, ma credo che un per avere una perizia o si ha l'assicurazione (io non ce l'ho) oppure lo si paga..


tra sostituire una lastra e sostituirle tutte che differenza di prezzo
c'è???
centomo.riccardo (09.09.2019, 18:58)
Il giorno lunedì 9 settembre 2019 18:53:34 UTC+2, castore ha scritto:
> Il 09/09/2019 18:17, R ha scritto:
> tra sostituire una lastra e sostituirle tutte che differenza di prezzo
> c'è???


La pensilina è composta da 6 lastre, ognuna rimovibile separatamente. Costo del preventivo per la sostituzione di tutte e 6 le lastre: ? 500 (iva esclusa). Costo del preventivo per la sostituzione di 1 lastra: ? 200 (iva esclusa).
castore (10.09.2019, 08:51)
Il 09/09/2019 18:58, centomo.riccardo ha scritto:
> Il giorno lunedì 9 settembre 2019 18:53:34 UTC+2, castore ha scritto:
>> Il 09/09/2019 18:17, R ha scritto:


>> tra sostituire una lastra e sostituirle tutte che differenza di prezzo
>> c'è???

> La pensilina è composta da 6 lastre, ognuna rimovibile separatamente. Costo del preventivo per la sostituzione di tutte e 6 le lastre: ? 500 (iva esclusa). Costo del preventivo per la sostituzione di 1 lastra: ? 200 (iva esclusa).


fagli questa proposta: io ti pago il danno materiale + metà del danno
estetico, se non ti va bene ti pago solo il danno materiale; altrimenti
vai dall'avvocato e arrangiati
se non accetta dovrà prima andare da un avvocato,chiamarti in
mediazione; spesa almeno 500 euro; ti assicuro che non lo farà
Roberto Deboni DMIsr (10.09.2019, 10:35)
On 02/09/19 21:53, Lynkx wrote:
> Il 02/09/2019 19:16, R ha scritto:
> IMHO
> Tu proponi di pagare solo quella lastra se a lui non sta bene andrete in
> causa e solo il giudice potrà dire se c'era un danno estetico


Prima del giudice c'e' l'arbitro. Purtroppo costa (alla faccia dello
smaltimento preventivo della cause ...) ma almeno la decisione e' ben
piu' rapida.

Anzi, potreste anche concordare di accettare il parere di un arbitro
privatamente (fuori dalle bizantine procedure di legge), che poi
decidera', magari proponendo una via di mezzo tra le due "pretese".
castore (11.09.2019, 12:34)
Il 10/09/2019 10:35, Roberto Deboni DMIsr ha scritto:
> On 02/09/19 21:53, Lynkx wrote:
>> Il 02/09/2019 19:16, R ha scritto:
>>> Buongiorno, il mio problema riguarda un danno al vicino che ora vado a
>>> spiegare.


> Prima del giudice c'e' l'arbitro. Purtroppo costa (alla faccia dello
> smaltimento preventivo della cause ...) ma almeno la decisione e' ben
> piu' rapida.
> Anzi, potreste anche concordare di accettare il parere di un arbitro
> privatamente (fuori dalle bizantine procedure di legge), che poi
> decidera', magari proponendo una via di mezzo tra le due "pretese".


no, ti sbagli; non c'è l'arbitro ma solamente l'obbligo, prima di andare
in causa, di andare in mediazione/conciliazione; il costo per chiamare
una persona in mediazione (per un problema come il tuo) è di circa 40
euro + il costo del tuo avvocato (obbligatorio) ed il mediatore non può
assolutamente fare una proposta ma semplicemente agevolare l'accordo tra
le parti; se le parti non vogliono trovare un accordo si redige verbale
negativo e poi si va in causa;

se volete un arbitro dovete nominarlo di pari accordo (ma è un altro
tipo di procedura, volontaria e non obbligatoria) ed allora lui potrà
proporre;

sentite un organismo di mediazione che al suo interno abbia anche degli
arbitri (arbitri, non mediatori, sono due cose diverse)
Max max (12.09.2019, 17:14)
Il 09/09/2019 18.58, centomo.riccardo ha scritto:

> La pensilina è composta da 6 lastre, ognuna rimovibile separatamente. Costo del preventivo per la sostituzione di tutte e 6 le lastre: ? 500 (iva esclusa). Costo del preventivo per la sostituzione di 1 lastra: ? 200 (iva esclusa).


Per 300 euro di differenza ... paga.
Discussioni simili