faretesto > arti.* > arti.fotografia.digitale

U-brewery (04.12.2003, 19:45)
Leggendo vari post precedenti mi sono venuti decinaia e decinaia
(per non dire centine e centine) di dubbi.

Risparmiandovi almeno il 99% di essi vi elenco quello che
proprio mi piacerebbe chiarire (occhio a quanto in oggetto):

1. E' vero che nelle fotocamenre digitali reflex il sensore CCD
è di qualità molto migliore rispetto a quello delle compatte ? Questo su
cosa
influisce nella stampa di una foto (nitidezza, dettaglio, ...)?

2. Sbaglio o con 3 Mpix si possono ottenere buone stampe
anche in formato 20x30?

3. Il fatto che una fotocamera digitale sia reflex è così
importante? ...o è solo una pugnetta in più tipo l'attacco
per un flash aggiuntivo?

4. La Minolta Dimage Z1 credo sia una reflex. Ho visto sul sito
ufficiale che lo specchio interno è motorizzato. Ci sono stati precedenti
in tal senso, è una cosa abbastanza comune, o è una cagata incredibile?
Perchè hanno scelto questo sistema secondo voi?

5. La Minolta Z1 è una buona scelta per chi come me di foto
capisce poco, e la utilizzerebbe per fare foto tipo torte di compleanno
vacanze estive, ragazze in bagno (a loro insaputa) e poco altro?

Grazie a tutti per le eventuali risposte.

Ciao, Paolo
Danny Mello (04.12.2003, 20:33)
"U-brewery" <paolo.biraghi> ha scritto nel messaggio
news:2462
> Leggendo vari post precedenti mi sono venuti decinaia e decinaia
> (per non dire centine e centine) di dubbi.
> Risparmiandovi almeno il 99% di essi vi elenco quello che
> proprio mi piacerebbe chiarire (occhio a quanto in oggetto):
> 1. E' vero che nelle fotocamenre digitali reflex il sensore CCD
> è di qualità molto migliore rispetto a quello delle compatte ? Questo su
> cosa
> influisce nella stampa di una foto (nitidezza, dettaglio, ...)?


E' vero nelle reflex, visto che ci si può alzare di prezzo mettono ccd più
grandi. La differenza in qualità si può paragonare ad un disegno fatto
in post-it e un disegno fatto in un foglio A3. Quale ha più dettaglio?

> 2. Sbaglio o con 3 Mpix si possono ottenere buone stampe
> anche in formato 20x30? Questo è vero.


> 3. Il fatto che una fotocamera digitale sia reflex è così
> importante? ...o è solo una pugnetta in più tipo l'attacco
> per un flash aggiuntivo?

Cambia il mirino (reflex appunto) e nele reflex danno
la possibilità di cambiare gli obiettivi. Il flash aggiuntivo
si può mettere anche su macchine non reflex di fascia
medio alta.

> 4. La Minolta Dimage Z1 credo sia una reflex. Ho visto sul sito
> ufficiale che lo specchio interno è motorizzato. Ci sono stati precedenti
> in tal senso, è una cosa abbastanza comune, o è una cagata incredibile?
> Perchè hanno scelto questo sistema secondo voi?

Certo non è una cagata incredibile, ma non conosco bene questo
particolare della z1.

> 5. La Minolta Z1 è una buona scelta per chi come me di foto
> capisce poco, e la utilizzerebbe per fare foto tipo torte di compleanno
> vacanze estive, ragazze in bagno (a loro insaputa) e poco altro?

Direi proprio che butteresti i soldi. Meglio una fotocamera totalmete
automatica e tascabile che costi anche la metà della z1 credimi.
A meno che tu non pensi che ti possa nascere una minima passione
per la fotografia...........
SkIzZo! (04.12.2003, 21:48)
Danny Mello <noSpamdannymello> wrote:

> Certo non è una cagata incredibile, ma non conosco bene questo
> particolare della z1.


Mi sembra che sia un sistema per riflettere l'immagine del display lcd
nel mirino, e quindi vedere quello che vedresti inquadrando con
quello....
PX (04.12.2003, 22:03)
> 1. E' vero che nelle fotocamenre digitali reflex il sensore CCD
> è di qualità molto migliore rispetto a quello delle compatte ? Questo su
> cosa
> influisce nella stampa di una foto (nitidezza, dettaglio, ...)?


Nitidezza, dettaglio, ampio range di sensibilità ISO, possibilità di
utilizzare obiettivi seri che influsicono più di quanto si pensi.
Devo precisare che mi riferisco alle reflex con obiettivi intercambiabili se
no Forzapanino si pignolizza :)

> 2. Sbaglio o con 3 Mpix si possono ottenere buone stampe
> anche in formato 20x30?


con 3 direi oneste sì.

> 3. Il fatto che una fotocamera digitale sia reflex è così
> importante? ...o è solo una pugnetta in più tipo l'attacco
> per un flash aggiuntivo?


discorso dell'altro giorno... non è importante che lo sia ma il mercato è
chiaro: i sensori di qualità finiscono e finiranno solo su reflex con
obiettivi intercambiabili, per una questione ovvia di target. Considera poi
che utilizzare un sensore grande comporta il dover utilizzare lenti più
grandi e più costose che cozzano con la logica di risparmio e compattezza
delle compatte.

> 4. La Minolta Dimage Z1 credo sia una reflex. Ho visto sul sito
> ufficiale che lo specchio interno è motorizzato. Ci sono stati precedenti
> in tal senso, è una cosa abbastanza comune, o è una cagata incredibile?
> Perchè hanno scelto questo sistema secondo voi?
> 5. La Minolta Z1 è una buona scelta per chi come me di foto
> capisce poco, e la utilizzerebbe per fare foto tipo torte di compleanno
> vacanze estive, ragazze in bagno (a loro insaputa) e poco altro?


Non la conosco dò un'occhiata su dpreview....... non penso sia reflex cmq è
la classica compatta da 3mpixel con in più un mega zoom. Penso che per le
tue esigenze sia più che sufficiente
Silvio (05.12.2003, 00:08)
<CUT> La differenza in qualità si può paragonare ad un disegno fatto
> in post-it e un disegno fatto in un foglio A3. Quale ha più dettaglio?

Se il disegno sull'A3 lo fai con un pennello da imbianchino ed il post it
con una micromina . . . .direi il post it ;-)
Tutto questo accanimento per le dimensioni del sensore mi lascia perplesso;
non è sempre detto che grosso è meglio. Da qualche parte lessi che uno dei
motivi per cui i sensori sono sensibilmente inferiori al formato, credo, da
noi tutti sognato (il 24x36) è legato alle interferenze che si generano
proprio a causa delle maggiori dimensioni. Non sono un tecnico elettronico,
ragion per cui potrei aver scritto una castroneria (tradito da una memoria
sempre meno affidabile); se ci fosse qualche esperto che conosce l'argomento
al di la del sentito dire prego, si faccia avanti.
Silvio
octopus (05.12.2003, 00:28)
Solidarizzo con Silvio per quanto riguarda la faccenda del sensore piu o
meno grande.
Con una 10D o equivalente mi faccio le mie brave fotografie stampabili
perfettamente fino 30x45 (piu grandi non ho ancora avuto l'occasione di
provarle), quindi se la mia ciccina ha un sensore piu grande o piu piccolo
me ne infischio allegramente.
C'è effettivamente lo svantaggio che essendo il formato del sensore piu
piccolo del 24x36 esiste la differenza di focale nel rapporto 1:1,60. Cioè
se come faccio, uso il mio 50mm Canon sulla 10D, sara come usare un
obbiettivo di 80 mm e questo può essere uno svantaggio, ma visto il fatto
dalla parte del bicchiere mezzo pieno, per uno patito di tele, avere un 200,
significherebbe trovarsi con un bel 320.
Il che non è poco.
Saluti
8piedi

"Silvio" <REMarst64> ha scritto nel messaggio
news:4584
[..]
philosopher (05.12.2003, 09:44)
"U-brewery" <paolo.biraghi> wrote in message news:2462
> 4. La Minolta Dimage Z1 credo sia una reflex.


Non conosco questa macchina, ma sfatiamo un mito....
Avere la visione reflex non significa comunque avere la qualita' di una
reflex a obiettivi intercambiabili.

> 5. La Minolta Z1 è una buona scelta per chi come me di foto
> capisce poco, e la utilizzerebbe per fare foto tipo torte di compleanno
> vacanze estive, ragazze in bagno (a loro insaputa) e poco altro?


Se non pensi che ti nascera' la passione della fotografia temo possa essere
sprecata, meglio puntare su qualcosa di piu' semplice e meno costoso.

Ciao
U-brewery (05.12.2003, 10:52)
Grazie molte a tutti per le risposte.

Ciao, Paolo.
Discussioni simili