faretesto > diritto.* > diritto.internet

myssag (22.03.2017, 07:15)
Ho ordinato della merce da un fornitore che, nonostante abbia comunicato
correttamente l'indirizzo di spedizione, ha sbagliato a trascriverlo
provocando ritardo nella richiesta.
Voglio inviare al mio cliente la copia delle email che dimostrano la mia
buona fede ma il fornitore mi ha intimato di non farlo per non meglio
specificati problemi di privacy.
Come mi devo regolare? Ci sono sentenze, cassazioni in merito?
Grazie.
Dott.G (05.04.2017, 18:45)
Il 22/03/2017 06:15, myssag ha scritto:
> Ho ordinato della merce da un fornitore che, nonostante abbia comunicato
> correttamente l'indirizzo di spedizione, ha sbagliato a trascriverlo
> provocando ritardo nella richiesta.
> Voglio inviare al mio cliente la copia delle email che dimostrano la mia
> buona fede ma il fornitore mi ha intimato di non farlo per non meglio
> specificati problemi di privacy.
> Come mi devo regolare? Ci sono sentenze, cassazioni in merito?
> Grazie.


Ometti i nomi nello specifico dimostrando le date di invio e gli esatti
indirizzi da te trascritti
Discussioni simili