faretesto > diritto.* > diritto.internet

Daniele Minotti (18.03.2015, 14:33)
Il giorno mercoledì 18 marzo 2015 11:07:59 UTC+1, Giorgio B. ha scritto:

> Avvocato, posso chiederle com'e' finita la mega retata che ci fu intorno
> al 2002 per lo scaricamento di energia luminosa? All'epoca ci furono
> centinaia di indagati. Sono stati condannati? Assolti? Prescritto? I
> procedimenti sono ancora in corso? Sempre se puo' parlare, grazie.


** Ehm... energia luminosa? Mi puo' aiutare, forse sto invecchiando.
Un saluto.
Daniele Minotti
Roberto Tagliaferri (18.03.2015, 16:21)
Daniele Minotti wrote:

> Il giorno mercoledì 18 marzo 2015 11:07:59 UTC+1, Giorgio B. ha scritto:
> ** Ehm... energia luminosa? Mi puo' aiutare, forse sto invecchiando.
> Un saluto.
> Daniele Minotti


mi sa che energia=forza e luminosa=chiara
Daniele Minotti (19.03.2015, 00:18)
Il giorno mercoledì 18 marzo 2015 15:21:46 UTC+1, Roberto Tagliaferri ha scritto:

> mi sa che energia=forza e luminosa=chiara
> --
> Roberto Tagliaferri-Linux user #30785 <-> r.tagliaferri@(forse)tosnet.it
>


** Mmmm... non ricordo retate sul punto, almeno specifiche su quello.
Ci sono stati alcuni indagati, qualcuno condannato, ma *retate* non mi sembra.
Un saluto.
avv. Daniele Minotti
Giorgio B. (19.03.2015, 09:25)
Il 18/03/15 23:18, Daniele Minotti ha scritto:
> Il giorno mercoledì 18 marzo 2015 15:21:46 UTC+1, Roberto Tagliaferri ha scritto:
> ** Mmmm... non ricordo retate sul punto, almeno specifiche su quello.
> Ci sono stati alcuni indagati, qualcuno condannato, ma *retate* non mi sembra.
> Un saluto.
> avv. Daniele Minotti




500 indagati
Daniele Minotti (19.03.2015, 09:54)
Il giorno giovedì 19 marzo 2015 08:25:37 UTC+1, Giorgio B. ha scritto:

>
> 500 indagati


** Francamente, non ricordavo la cosa.
Pertanto, non so dire che fine abbiano fatto.
Ho difeso, intorno a quegli anni, una persona accusata di aver scaricato quel video. Poi, visto che il procedimento e' stato spostato al Sud epr competenza, l'indagato e' stato preso in carico da altri Colleghi.
So che e' stato condannato, con conferma in appello, ma non ho altri dettagli.
Non mi ricordo se fosse collegato a questa mega indagini, e' passato molto tempo.
Un saluto.
Daniele Minotti
Skywalker Senior (21.03.2015, 11:50)
Giorgio B. ha pensato forte :
> Il 17/03/15 20:03, Skywalker Senior ha scritto:
> e nel caso in cui materiale piu' recente non venga fuori, per quel cd di
> vecchia data, ancora detenuto ma senza prove dell'elemento soggettivo (dolo)
> verrebbe condannato o assolto?


Penso che a questa domanda non saprebbe risponderti neanche un principe
del foro, visto che dipende da una miriade di fattori (prima di tutto,
avere un buon avvocato)
Daniele Minotti (22.03.2015, 00:36)
Il giorno sabato 21 marzo 2015 10:50:07 UTC+1, Skywalker Senior ha scritto:
> Giorgio B. ha pensato forte :
> Penso che a questa domanda non saprebbe risponderti neanche un principe
> del foro, visto che dipende da una miriade di fattori (prima di tutto,
> avere un buon avvocato)


** Ha ragione. La legge, malgrado aspiri ad essere uguale per tutti, patisce variabili infinite nella sua applicazione.
Ogni processo ha la sua storia.
Un saluto.
Daniele Minotti
Lex Tutor (23.03.2015, 16:03)
Da cosi' lontano, "Giorgio B." <giorgiob> disse questo:

>
>500 indagati


Sappi che, per il Tribunale di Piacenza, quella storia *non è mai
esistita*, o non è vera oppure non è riscontrabile o comunque non se
ne sa nulla di certo.
E questa cosa si trova messa a *verbale* (oltre che nella mia
registrazione dell'udienza).
Lex Tutor (23.03.2015, 16:04)
Da cosi' lontano, "Giorgio B." <giorgiob> disse questo:

>> Dipende troppo da elementi aleatori. Potrebbe finire bene bene, o male male.

>se qualcosa puo' finir male, lo farà (cit)


Ma anche no.

>Per la legge di murphy, le foto dei matrimonio masterizzate su cd TDK O
>metal azo saranno illeggibili dopo 3 mesi mentre il pdp scaricato nel
>1999 e masterizzato su princo o bulk senza marca rimarrà perfettamente
>leggibile per 30 anni.


Nell'unico caso che conosco con assoluta certezza, su oltre 400 CD
consegnati intatti (un centinaio dei quali *vergini*), solo una
ventina sono stati restituiti ILLEGGIBILI.
Non è comunque andato perso nulla che non potessi recuperare da altre
fonti.
Sugli illeggibili, la cosa che ho notato è stata che ha fatto più
danni il pennarello rosso usato per pasticciare sugli stessi supporti
da parte degli amici corrotti di Leonardo Serni, rendendone alcuni
illeggibili, piuttosto che la loro "anzianità".
Lex Tutor (23.03.2015, 16:05)
Da cosi' lontano, Skywalker Senior <sky> disse
questo:

>Penso che a questa domanda non saprebbe risponderti neanche un principe
>del foro, visto che dipende da una miriade di fattori (prima di tutto,
>avere un buon avvocato)


Può dipendere anche da altre cose.
La prima fra tutte: l'esperienza. Quella di tutte le parti coinvolte.
Lex Tutor (23.03.2015, 16:06)
Da cosi' lontano, Leonardo Serni <lserni> disse questo:

>Dipende troppo da elementi aleatori. Potrebbe finire bene bene, o male male.
>Gia' il fatto che un CD sia sopravvissuto leggibile per quindici anni comunque
>mi farebbe sospettare l'intervento di forze maligne: sicche', secondo me, va a
>finire male.


Posso documentare un caso in cui un CD (il n. 235 per essere precisi)
pare essere sopravvisuto almeno 5 anni se non di più.
Dopo il 3 aprile saprò dare dettagli maggiori, compreso (e ne sono
molto ansioso di scoprirlo) marca e modello del masterizzatore che lo
ha creato.

DOPO DI CHE PRENDO QUEL CD E LO INFILO NEL CULO A UNO DEI TUOI AMICI
BASTARDI CORROTTI con cui ti "capita di bere un caffé ogni tanto". BEG
Lex Tutor (23.03.2015, 16:07)
Da cosi' lontano, "Giorgio B." <giorgiob> disse questo:

>se qualcosa puo' finir male, lo farà (cit)


Stranamente, per quanto ho visto, NON è affatto detto.
Anzi, può capitare di assistere a commedie anche molto risibili che
fanno finir "bene" qualcosa che anni prima era stato costruito apposta
per andare "male".

>Per la legge di murphy, le foto dei matrimonio masterizzate su cd TDK O
>metal azo saranno illeggibili dopo 3 mesi mentre il pdp scaricato nel
>1999 e masterizzato su princo o bulk senza marca rimarrà perfettamente
>leggibile per 30 anni.


Appunto: dipende dalla qualità del supporto usato e dal
masterizzatore.
Lex Tutor (23.03.2015, 16:09)
Da cosi' lontano, "Giorgio B." <giorgiob> disse questo:

>Secondo voi come andrebbe a finire questa storia?


Tutto prescritto ex art. 157 cp così come riscritto dalla L. n. 251
del 5 dicembre 2005 (c.d. legge ex Cirielli) perché conta il momento
in cui è stato confezionato il CD, non la detenzione più o meno (è
indimostrabile) consapevole.

C'è comunque una terza possibilità che non hai considerato, vista con
i miei occhi e che ritengo comunque abbastanza incredibile e
sorprendente ma appunto NON IMPOSSIBILE, e cioè: una perizia chiesta
dal Giudice può accertare che il materiale PDP, asseritamente
contenuto nel CD, secondo la polizia postale, NON è in realtà PDP.
Lex Tutor (23.03.2015, 16:16)
>Tutto prescritto ex art. 157 cp così come riscritto dalla L. n. 251
>del 5 dicembre 2005 (c.d. legge ex Cirielli)


Ed anche il 158 ovviamente.
Giorgio B. (23.03.2015, 16:36)
Il 23/03/15 15:09, Lex Tutor ha scritto:

> dal Giudice può accertare che il materiale PDP, asseritamente
> contenuto nel CD, secondo la polizia postale, NON è in realtà PDP.


e chi decide se è PDP o non PDP in caso di immagini borderline?
Nel pdp c'è l'inversione dell'onere della prova, vero?

Discussioni simili