faretesto > discussioni.* > discussioni.commercialisti

e d e n ® (16.10.2007, 17:20)
"casanmaner" <xxx> ha scritto nel messaggio

> Eppure la libreria del programma vede(va) tutti i file demo.
> Per questo dicevo che non riuscivo a trovare quei file.


Dovresti verificare meglio. Sicuramente c'è una cartella che contiene i demo e in
quella stessa inserisci gli altri file per ottenerli in elenco :-)
casanmaner (16.10.2007, 17:42)
"e d e n ®" <eden75NOSPAM> ha scritto nel messaggio
news:jv41
> "casanmaner" <xxx> ha scritto nel messaggio
>> Eppure la libreria del programma vede(va) tutti i file demo.
>> Per questo dicevo che non riuscivo a trovare quei file.

> Dovresti verificare meglio. Sicuramente c'è una cartella che contiene i
> demo e in
> quella stessa inserisci gli altri file per ottenerli in elenco :-)

È quello che ho fatto. Ho anche provato a mettere visibili i file nascosti e
le cartelle di sistema ma per il momento non ho trovato nulla.
Mah? :-)
ciao
ponziopilato (16.10.2007, 17:44)
Paolo Martini wrote:
>> vogliono la carta? la carta avranno.
>> uno sghiribizzo sopra tutte e via andare

> Perfetto: falso in scrittura privata ex art. 485 CP.


e che fanno, perizia calligrafica a tutti? chiamano ad uno ad uno a
testimoniare?
lo dovrebbero fare sempre in ogni occasione sia che sian buone, le firme,
che non lo siano.
ciao
Paolo Martini (16.10.2007, 17:46)
> vogliono la carta? la carta avranno.
> uno sghiribizzo sopra tutte e via andare


Perfetto: falso in scrittura privata ex art. 485 CP.
ponziopilato (16.10.2007, 18:00)
Paolo Martini wrote:
>> vogliono la carta? la carta avranno.
>> uno sghiribizzo sopra tutte e via andare

> Perfetto: falso in scrittura privata ex art. 485 CP.


scusa tu sicuramente ne sai piu di me
ma la scrittura privata è vera ed attesta il vero (in quanto le ritenute
sono regolarmente versate), è la firma che non lo sarebbe, vera, lo
sghiribizzo..
l'art. 485 da te citato parla di formazione di scritture private false (e
questa non lo è falsa) o alterazione di scritture private vere (e cioè con
aggiunta di altre indicazioni)

probabilmente la questione sulla firma rientra in un altro articolo o
nell'alterazione, forse di scritture private vere (?)..
ciao
e d e n ® (16.10.2007, 18:14)
"casanmaner" <xxx> ha scritto nel messaggio

> È quello che ho fatto. Ho anche provato a mettere visibili i file nascosti e
> le cartelle di sistema ma per il momento non ho trovato nulla.


Prova con la funzione cerca del PC a trovare tutti i file demo del Mobireader nel
telefono. Il testo da inserire nella ricerca è: *.mobi
Ho appena provato e mi riporta alla cartella eBooks con elencati tutti i file demo
del programma
umberto (16.10.2007, 18:50)
"ponziopilato"
[..]
> probabilmente la questione sulla firma rientra in un altro articolo o
> nell'alterazione, forse di scritture private vere (?)..
> ciao


--- Sicuro che ci voglia la firma "olografa" ?
Ne ho visto in giro, di grosse società, anche senza.
C'è solo stampato il nome.

Ciao
Umberto
ponziopilato (16.10.2007, 19:05)
Mr. Tatoo wrote:

> Sinceramente, tranne che in fiscooggi, non ho ancora trovato un
> commento concorde con la sentenza della Cassazione e la risposta al
> forum fiscale del 19.05.


perchè non ci può essere

ho le copie degli f24, le fatture, i pagamenti (che devono tutti passare per
conto corrente)
ho fatto i 770 dove ciascun sostituto indica il sostituito e i versamenti (e
non è questo un doppione fatto meglio della certificazione?)

ma che cazz vogliono ancora, un lucano?
ciao
Mr. Tatoo (16.10.2007, 19:08)
Conte Oliver ha scritto:

> Un professionista, a seguito di un controllo 36ter, ha ricevuto
> dall'AdE una rettifica sostanziosa basata sulle ritenute d'acconto
> regolarmente subite (e perciò indicate in dichiarazione), alcune anche
> certificate, ma non versate dal sostituto (o per lo meno all'ufficio
> non risultano versate sulla base degli incroci coi 770 dei sostituti).
> L'ufficio ha, ovviamente, agito in ossequio all'aberrante sentenza
> della Cassazione 14033 del 2006.
> Si tratta di parecchie decine di migliaia di euro (spalmati per
> diverse decine di sostituti) e si andrà ovviamente in contenzioso.
> Qualcuno ha avuto modo di affrontare la cosa e/o ha materiale utile?


Se può servire, se non le hai già consultate, ho qualche riferimento di
riviste:
Corr. Trib. 22/2007 pag. 2167
Corr.trib. 33/2006 pag. 2607, dove è annotata criticamente la sentenza,
così come in GT 11/2006 pag. 957
Il fisco 39/2006 pag. 6119, dove ci sono ampi riferimenti di dottrina,
prassi e giurisprudenza.

Sinceramente, tranne che in fiscooggi, non ho ancora trovato un commento
concorde con la sentenza della Cassazione e la risposta al forum fiscale
del 19.05.
Antonino Sollena (16.10.2007, 20:18)
In data Tue, 16 Oct 2007 19:05:36 +0200, "ponziopilato"
<nonscrivermi@nonricevo> ha scritto:

>ma che cazz vogliono ancora, un lucano?


Forse un tucano... per farci qualcosa di indicibile... ahrm...
-----------------------------
Antonino Sollena
Dottore Commercialista
-----------------------------
casanmaner (17.10.2007, 15:19)
Ho provato anche io e non trova alcun file.
Nel telefono i file vengono letti come presenti nella memory card.
È una cosa proprio bella questa ... sono dei file fantasma :-)
ciao
e d e n ® (17.10.2007, 15:31)
"casanmaner" <xxx> ha scritto nel messaggio

> Ho provato anche io e non trova alcun file.
> Nel telefono i file vengono letti come presenti nella memory card.
> È una cosa proprio bella questa ... sono dei file fantasma :-)


Taglia la testa al toro :-) con questo freeware, conosciutissimo e al top dei
software dedicati ai cellulari, prelevati da quì FEeplorer

e lo installi col PC suite.
Aperto dal cell questo programma potrai avere accesso a tutte le cartelle del
telefono anche quelle nascoste.
Sono sicuro che troverai i file fantasma e la cartella dove si annidano :-)
ponziopilato (17.10.2007, 15:31)
Paolo wrote:

e attenti che LGM vi guarda e poi vi chiede che piano tariffario usate:-))
Paolo (17.10.2007, 15:35)
Scriveva e d e n ® mercoledì, 17/10/2007:

> Sono sicuro che troverai i file fantasma e la cartella dove si annidano :-)

potreste crearVi un NG e colloquiare tra di voi senza rompere l'anima
ai commercialisti ?? e scambiarVi le mail ??

:') :')

e non rispondetemi alla Giovanni da Prato dicendo che i cellulari li
usano i commercialisti e quindi che la discussione è inerentissima la
professione....

:') :')

saluti!!
e d e n ® (17.10.2007, 15:37)
"e d e n ®" <eden75NOSPAM> ha scritto nel messaggio

> Aperto dal cell questo programma potrai avere accesso a tutte le cartelle del
> telefono anche quelle nascoste.


Se mi hai detto che hai installato il programma Mobiredaer nella multimedia card
dovresti scartabellare l'unità E del cell

Discussioni simili